tales of arise

Tales of Arise: tutto quello che sappiamo dalle ultime informazioni

Facciamo il punto della situazione sul nuovo capitolo della serie Tales of

Pubblicità

Finalmente nella data di ieri, dopo un attesa che sembrava essere interminabile, è stata annunciata la data di uscita di Tales of Arise, nuovo capitolo della molto longeva serie di ARPG Tales of.

tales of arise

Durante una intervista su Famitsu, il produttore Yusuke Tomizawa ha condiviso molte altre informazioni che ti riportiamo qui di seguito:

  • Lo sviluppo di Tales of Arise procede bene e rimangono da fare solo gli ultimi ritocchi. Yusuke Tomizawa si dice fiducioso che non ci saranno ulteriori rinvii.
  • Il gioco supporterà il feedback aptico su PlayStation 5. Sentiremo la differenza per esempio quando useremo la magia del tuono o la magia del fuoco.
  • Le versioni PlayStation 4 e Xbox One conterranno rispettivamente un update gratuito rispettivamente alle versioni PlayStation 5 e Xbox Series X/S.
  • Tales of Arise ci proporrà due opzioni fra le quali scegliere: la modalità prestazione (60 fps) o la modalità grafica (4k).
  • Le scene animate sono prodotte da Ufotable e Tales of Arise è il capitolo della serie che ne vanta il maggior numero.
  • Sono stati rivelati tre nuovi personaggi: Rinwell e la sua mascotte Fururu e Rowe.
  • Ci sono altri personaggi che devono essere rivelati, da entrambi i pianeti del gioco.
  • Azione di supporto boost attack, che si differenzia a seconda del personaggio che la utilizza e può essere utilizzata in battaglia un numero infinito di volte, purché siano raggiunti i requisiti richiesti.
  • Boost strike è un colpo di grazia finale attivabile dopo aver diminuito di molto i punti vita del nemico, che coinvolge più personaggi del party.
  • La schivata sarà una delle azioni fondamentali in combattimento.
  • Non ci sarà una schermata di fine combattimento: una volta avuto la meglio sul nemico torneremo immediatamente alla fase esplorativa.
  • L’esplorazione sarà molto implementata rispetto gli scorsi capitoli grazie ad azioni come arrampicarsi e nuotare.
  • Yusuke Tomizawa sta valutando l’idea di far provare in anticipo il gioco agli utenti (demo).

tales of arise

tales of arise

Tales of Arise, il nuovo ARPG di Bandai Namco, uscirà in Giappone il 9 settembre e 10 settembre in tutto il mondo.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Tutta questa carne al fuoco promette veramente bene. Che sia lo svecchiamento che la serie Tales of stava aspettando? Tu cosa ne pensi?

0 0 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LEggi altro