swords of legends online

Swords of Legends Online, pubblicato un nuovo video

E' stato pubblicato il trailer di Sword of Legends Online, incentrato sulla lore del mondo di gioco

Pubblicità

La recensione di questo atteso MMORPG action che ha già riscontrato parecchio successo in Cina.

Swords of Legends Online

Swords of Legends Online è un MMORPG, inizialmente uscito in esclusiva per il mercato cinese, e dopo il successo che ha riscosso, ne è stato annunciato l’arrivo nel corso del 2021 nel resto del mondo. Da poche ore, gli sviluppatori Wangyuan Shengtang e Aurogon con l’editore Gameforge, che si occuperà di distribuire il gioco in occidente, hanno caricato sul canale ufficiale Youtube del gioco, un nuovo trailer che mostra e approfondisce la lore del titolo:

Innamorati dell’oriente con Swords of Legends Online

La cultura orientale, con le sue antiche tradizioni, ha sempre un grosso seguito, ed è questo il motivo principale della sua pubblicazione sul mercato occidentale. Infatti Swords of Legends Online è basato su un insieme del folklore e della mitologia asiatica, che sappiamo essere così forte e radicata tanto da poter avere materiale per numerose produzioni in qualsiasi ambito.

swords of legends online

La trama di Swords of Legends Online è riassunta in una sinossi pubblicata sul sito dell’editore Gameforge:

“All’inizio c’era solo il caos e dal caos è venuto Pingu, il creatore del cielo e della terra. Alla sua morte, i resti di Pingu si trasformarono in due sostanze che avrebbero cambiato il mondo: il qi puro e il qi oscuro. Dal qi puro provenivano gli dei del bene, il virtuoso Nüwa, il misericordioso Shennong, il dio della morte stesso, Yama, e il dio che avrebbe regalato all’umanità abilità sovrumane e immortalità, Fuxi. Nata dal qi oscuro era la dea della peste Jiegou, con il suo esercito di Bestie Malvagie e creature oscure dell’ombra.

Gli umani sono creature che bramano il potere, e quindi la spada ancestrale è stata forgiata, alimentata dall’anima sacrificata del fratello del possessore originale. Era un’arma così devastante, così incredibilmente potente, che poteva ferire gli dei stessi! Questo grande atto ha avuto conseguenze sfortunate, tuttavia, ispirando il malvagio Clan Longyuan a sacrificare le anime di un numero incalcolabile di vittime innocenti per creare le Sette Spade Antiche. Queste armi abominevoli erano così distruttive che il fabbro che le aveva create fu bandito negli inferi, un regno di freddo e fantasmi.

Da allora, molte guerre sono state combattute, molte battaglie vinte e perse, ma i ricordi degli dei e delle spade mitiche hanno cominciato a svanire. Gli dei stessi sono rimasti in silenzio per molto tempo e i pericoli del passato rimangono imbattuti. Una nuova generazione di guerrieri deve imparare a risvegliare il potere delle antiche spade e finalmente mettere a tacere i poteri malvagi del qi oscuro!”

Ti ricordo che Swords of Legends Online sarà disponibile sul client Gameforge, Steam ed Epic Games Store, in attesa di una data di uscita ufficiale.

Pubblicità
Pubblicità

Hai visto il trailer? Sei interessato a titoli del genere? Dicci la tua!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro