Super Smash Bros. Ultimate, Masahiro Sakurai parla di Steve su Famitsu

Super Smash Bros. Ultimate, Masahiro Sakurai parla di Steve su Famitsu

Torniamo a parlare della rubrica di Masahiro Sakurai su Famitsu: il game designer parla del debutto di Steve in Super Smash Bros. Ultimate

Super Smash Bros. Ultimate trova sempre il modo di fare capolino nelle notizie, specie quando arriva un debuttante di prim’ordine come Steve. Grazie all’ultima rubrica di Masahiro Sakurai per Famitsu, però, ora abbiamo più dettagli sull’arrivo dell’eroe di Minecraft, grazie alle ultime indiscrezioni viste nell’articolo. Siliconera ha svelato che, sebbene il gioco abbia aggiunto una più che benvenuta feature per la selezione dei biomi nel neonato scenario Mondo di Minecraft, in realtà Sakurai aveva in mente di fare molto di più. I cinque anni di trattative per il personaggio, del resto, meritavano un livello di cura adeguatamente ambizioso.

Super Smash Bros. Ultimate, Masahiro Sakurai parla di Steve su Famitsu
Le varie mod di Brawl e Smash 4 hanno inserito Steve come skin di Link Cartone. Incredibile, passa un paio d’anni e il mondo cambia da così a così!

Super Minecraft Maker

Masahiro Sakurai ha raccontato nella sua rubrica di Famitsu che, per quanto lunghe, le trattative per inserire Steve in Super Smash Bros. Ultimate hanno in realtà reso Microsoft più che felice. In origine, l’arena Mondo di Minecraft avrebbe dovuto permettere di poter legare a doppio filo le creazioni viste nel titolo di Mojang con l’enciclopedico picchiaduro, ma questo piano è stato scartato in quanto eccessivamente ambizioso. Anche a livello musicale gli intoppi piccoli e grandi non sono mancati, per una moltitudine di ragioni che andremo ora a sviscerare adeguatamente.

Steve in Super Smash Bros. Ultimate è musica per le nostre orecchie

Sakurai ha infatti rivelato su Famitsu che, a quanto pare, la musica ha rappresentato uno dei maggiori problemi per quanto riguarda l’inclusione di Steve in Super Smash Bros. Ultimate. Alcuni dei brani originali di Minecraft si sono rivelati inutilizzabili per vari motivi sui quali il game designer ha preferito non dilungarsi. Inoltre, anche tra i nuovi arrangiamenti alcuni progetti sono stati abbandonati a metà, portando “solo” a 7 il numero delle canzoni presenti nella colonna sonora per quanto concerne la IP di Microsoft. Il risultato finale rimane comunque fedele all’opera di Mojang, ma la curiosità sul progetto originale non può che restare.

Cosa pensi dei commenti di Masahiro Sakurai su Famitsu in merito al debutto di Steve da Minecraft in Super Smash Bros. Ultimate? Costruisci un commento a tua volta e faccelo sapere!

Denise Romano
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI