1
1

Speculation Now: ipotesi per i giochi di settembre 2020 su PlayStation Now

Come di consueto, fra qualche giorno conosceremo i giochi che entreranno a far parte del catalogo del PlayStation Now: ecco le nostre speculazioni sulle possibili new entry

1
1

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Sony punta ad allargare la schiera di titoli presenti nella lineup di PlayStation Now, il servizio di cloud gaming ideato dal colosso giapponese.
Nonostante la piattaforma sia stata lanciata, seppure in fase di beta, nel lontano 2014 in America e Giappone, il progetto è approdato sui lidi nostrani soltanto l’anno scorso a causa della quantità elevata di provider in Europa, ottenendo dei risultati davvero ottimi.

PS Now permette di giocare in streaming a una qualità massima di 720p: un compromesso che potrebbe accettare qualsiasi giocatore che voglia approfittare del vasto parco titoli del servizio, con oltre 700 giochi a disposizione.
Inoltre, Sony si sta impegnando per aggiungere sempre più carne al fuoco: a cadenza mensile, nuovi videogiochi vengono rilasciati su PlayStation Now.

Quali giochi verranno aggiunti al catalogo di PS Now a settembre 2020?

Ricordiamo ai lettori che questo articolo tratta una lista di titoli che potrebbero potenzialmente aggiungersi al catalogo del servizio di Sony: le speculazioni non provengono da fonti attendibili, ma solo dai pensieri scaturiti dalle nostre conoscenze sul PlayStation Now.

Tuttavia, Sony ci ha mostrato a più riprese di saper sorprendere il suo bacino d’utenza, con titoli più o meno recenti: nell’ultimo periodo sono stati inseriti alcuni videogiochi di pregevole fattura come Control, God of War e Marvel’s Spider-Man.

Nell’attesa di scoprire i prossimi titoli che andranno ad arricchire il vasto catalogo di PlayStation Now, ecco alcuni giochi che potrebbero ipoteticamente aggiungersi al servizio da settembre 2020.

Devil May Cry 5 su PlayStation Now per completare la serie?

Devil May Cry 5 DmC orario lancio sblocco Steam PC data uscita lancio

Devil May Cry 5 è stato apprezzato da tutti i fan della saga: dopo un reboot che non è riuscito a scalfire il cuore degli appassionati del franchise, Capcom ha deciso di fare dietrofront e continuare le vicende vissute in DMC4, rilasciato dieci anni prima di questo quinto capitolo.
Dopo un buon numero di vendite che lo hanno reso il capitolo più venduto della serie, la nuova avventura di Dante, Nero e il misterioso V potrebbe entrare a far parte di PS Now? Sul catalogo del servizio sono disponibili tutti i titoli canonici della saga, quindi la sua implementazione andrebbe ad aggiungere l’ultimo tassello del puzzle.

Celeste è il nuovo indie che si aggiungerà al PS Now?

Celeste Collector's Edition

La cosa più interessante della direzione intrapresa da Sony per la scelta mensile dei titoli che si aggiungeranno al catalogo del suo servizio è sicuramente la volontà di accontentare gli appassionati dei generi più disparati: non mancano infatti le perle indipendenti per i cultori dell’indie, e Celeste potrebbe essere una delle migliori scelte per tutti gli abbonati al PlayStation Now.
Il titolo è stato sviluppato da Matt Thorson e Noel Berry, conquistando sin da subito gli appassionati del platform grazie a tematiche profonde e difficoltà di gioco impegnativa: Celeste è riuscito a candidarsi al gioco dell’anno nell’edizione del 2018, quindi si tratterebbe sicuramente di una new entry di lusso.

Judgement, lo spin off che potrebbe avvicinare l’utenza al franchise?

judgement sequel

Nonostante le avventure di Kazuma Kiryu siano giunte al termine, la saga di Yakuza continua: Like a Dragon è il prossimo titolo del franchise e rappresenta un nuovo inizio per la serie.
Lo spin off Judgement contiene molti elementi del franchise principale, quindi la sua pubblicazione a settembre sul PlayStation Now potrebbe avvicinare nuovi potenziali acquirenti del settimo capitolo di Yakuza: in questo titolo impersoneremo Takayuki Yagami, un ex avvocato che intraprende la strada dell’investigatore privato pronto a far luce su alcuni casi che sono indissolubilmente legati al suo trascorso.

Monster Hunter: World potrebbe invogliare all’acquisto di Iceborne

monster hunter world iceborne espansione uscita novità glavenus

Il successo di Monster Hunter: World è fuori scala: basti pensare che il titolo di caccia al mostro rilasciato da Capcom nel 2018 è il più venduto della storia dell’azienda con oltre 15 milioni di copie vendute.
Gli sviluppatori continuano costantemente a supportare il titolo, aggiungendo sempre più mostri da cacciare: inoltre, l’espansione Iceborne ha aggiunto un’ enorme mole di contenuti oltre che una nuova mappa di gioco completamente ghiacciata.
L’implementazione di Monster Hunter: World nel PS Now popolerebbe il titolo di nuovi aspiranti cacciatori, che in futuro potrebbero scegliere di comprare uno dei DLC più completi di questa generazione.

Ti potrebbe interessare...
Hertz e FPS, ecco cosa devi sapere
La nona generazione di console in arrivo questo novembre sancirà nuovi standard per il gaming da “salotto”. Il livello di gioco per Xbox Series X…
RTX 3090 fronte
RTX 3090: la vera regina del Gaming!
Il famoso YouTuber americano Linus Tech Tips, con oltre 11 milioni di iscritti, ha messo alla prova per la prima volta la nuova scheda ammiraglia di…
FUTURAMA PS2
Old But Gold #96 – Futurama 2003
Quante volte guardando Futurama hai desiderato di poter far parte di quell’equipaggio? Da piccolo sicuramente avrai visto qualche puntata ed avrai avuto modo di conoscere…

0

Commenti

1277

Miei

1
1

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0