Sony Santa Monica God of War

Sony punta al multipiattaforma per il futuro, convinta dal successo dei suoi giochi su PC

I buoni dati raccolti da Horizon Zero Dawn e Days Gone su PC hanno convinto Sony a investire in una nuova strategia

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Nel corso della presentazione dei suoi ultimi risultati finanziari, Sony ha posto l’accento anche sull’andamento dei primi titoli dei PlayStation Studios lanciati su PC. Parliamo ovviamente di Horizon Zero Dawn e Days Gone che, stando alle informazioni fornite dalla casa giapponese, hanno raccolto risultati più che soddisfacenti, tanto da spingere la società verso una nuova strategia che guardi a piattaforme diverse da PlayStation.

Sony, il futuro è anche su PC…e non solo?

Nel rapporto pubblicato dalla compagnia emerge ancora una volta il nome di Nixxes, il team olandese acquisito di recente proprio perché specializzato nella realizzazione di porting tra piattaforme diverse, incluso soprattutto il PC. “Ci aspettiamo che Nixxes offra supporto tecnologico a tutti i nostri studi in modo orizzontale“, si legge nella nota diffusa da Sony, suggerendo che l’intenzione di guardare al multipiattaforma potrebbe riguardare una buona parte dei giochi PlayStation Studios.

Nei prossimi anni, possiamo aspettarci quindi l’arrivo di ulteriori esclusive PlayStation su PC, come del resto era già stato confermato più volte da alcuni esponenti della società. Difficile al momento pensare a un modello in stile Microsoft, con il lancio contemporaneo delle esclusive su PC e Xbox, ma diventa ancora più lecito aspettarsi sempre più prodotti uscire dal grembo esclusivo alle console PlayStation.

Nathan Drake Uncharted Sony

“Guardando al futuro, intendiamo continuare a stanziare investimenti con l’obiettivo di sviluppare nuove IP, supportare la nostra strategia multipiattaforma e rinforzare i servizi anche attraverso contenuti aggiuntivi“, recita anche il rapporto di Sony.

Il fatto che si parli di una vera e propria strategia multipiattaforma potrebbe far pensare che, magari in un lontano futuro, si possa puntare anche su piattaforme diverse dal PC. Di recente si era parlato di una clamorosa collaborazione con Netflix, che dal prossimo anno inizierà ad offrire anche il gaming in cloud nel suo catalogo, ma non si può neanche escludere del tutto una partnership con Microsoft, con cui vige già un accordo di collaborazione per il mercato del cloud.

Staremo a vedere come si evolverà la vicenda. Nel frattempo, rimanendo con i piedi per terra, pare che il prossimo titolo ad approdare su PC sarà Uncharted 4. L’annuncio dovrebbe arrivare entro fine anno.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi di questa nuova strategia? Pensi sia una buona idea? Scrivimelo con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro