Sludge Life

Sludge Life, l’ultima fatica di Devolver Digital, bannato in Australia

Il titolo ben sopra le righe, non è stato classificato in Australia a causa dei suoi contenuti espliciti

Pubblicità

Preparati ad essere travolto da melma, graffiti, gatti con due ani e numerosissime azioni illegali!

Sludge Life

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

L’ultimo gioco di Devolver Digital, ovvero Sludge Life, è stato bannato dallo stato australiano. Sludge Life, per chi non lo conoscesse, è un titolo molto sopra le righe, dove dovremo fare: graffiti, atti di vandalismo e dove saranno presenti gatti con un doppio ano (!!). Visti i contenuti, non ci stupisce che la puritana Australia abbia rifiutato la sua classificazione.

Sludge Life è praticamente una versione moderna di Postal

I dettagli sul rifiuto di questa classificazione da parte del governo australiano ancora non sono stati resi noti, tuttavia si può ben immaginare del perché di questa manovra, tuttavia in Sludge Life dovremo anche utilizzare delle droghe e ogni contenuto simile in Australia viene automaticamente bannato.

Sludge Life

Solo pochi mesi fa il bellissimo Disco Elysium: The Final Cut, venne bannato proprio per questo motivo. Tuttavia il mese scorso, dopo una seconda revisione, il titolo è stato riammesso prendendo il rating R18+, ovvero adatto solo ad un pubblico adulto.

Ecco cosa potrai fare in Sludge Life, secondo il sito web del gioco (già tradotto in italiano):

  • Prova l’esperienza del vandalismo, stando seduto comodamente dietro al tuo PC
  • La curiosità e la libertà saranno la tua motivazione
  • Trova e scarica applicazioni sul tuo laptop e spreca la tua vita giocando ad un gioco nel gioco
  • Fuma le sigarette Ciggy Cigs. Sono un’ottima fumata
  • Fai fotografie della fauna e degli NPC
  • Tasto per le scoregge dedicato (questo già lo faceva Grand Theft Auto nel 1996 NDR)
  • Una community di bambini che giocano a basket e gatti con due ani
  • Tre finali diversi e una lunga lista di crediti

Anche se questa non è assolutamente una buona notizia per il pubblico australiano, Devolver Digital, può comunque vedere il bicchiere mezzo pieno, visto che, solitamente, questi ban danno una fortissima visibilità ai titoli che ne sono afflitti. Vedremo se Sludge Life avrà lo stesso destino nel resto del mondo.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Ho stuzzicato la tua curiosità con questo titolo o nemmeno un po'? Parliamone nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro