Skull & Bones, il director licenziato da Ubisoft dopo un’ispezione

Ubisoft di nuovo nel mirino dell'opinione pubblica. Licenziato l'amministratore delegato di Ubisoft Singapore

Dopo un ispezione da parte di un partner esterno, l’amministrazione di Ubisoft Singapore ha licenziato Hugues Ricour, l’amministratore delegato a capo del progetto Skull & Bones.

 ubisoft singapore molestie skull and bones

Questa notizia è giunta alle orecchie di Kotaku tramite un un e-mail ufficiale inviatagli direttamente dal direttore operativo dello studio, Virginie Haas. In questa email si annunciava che Hugues Ricour non avrebbe più ricoperto, “con effetto immediato” , il ruolo di amministratore delegato all’interno dello studio di Singapore.

“I risultati ottenuti nell’ispezione, condotta dai nostri partner esterni nelle ultime settimane, dimostrano che non potrà mantenere ulteriormente tale posizione”.

Ancora molestie all’interno di Ubisoft

In una dichiarazione separata a Kotaku, un portavoce di Ubisoft ha confermato che Ricour si dimetterà dal ruolo di amministratore delegato per poi lasciare definitivamente lo studio di Singapore. Tuttavia, rimarrà impiegato presso Ubisoft. L’ultima parte di questa dichiarazione è molto interessante perché Ricour è stato uno dei dirigenti accusati in passato, da molte persone, di cattiva condotta e molestie sul posto di lavoro.

Nonostante questa interessante precisazione non sappiamo i motivi che hanno spinto Ubisoft Singapore a rimuovere Ricour dalla posizione di amministratore delegato. 

 ubisoft singapore molestie skull and bones

Ad agosto, Gamasutra pubblicò una lunga indagine, con l’intento di far luce proprio sulle molteplici accuse di molestie all’interno degli studi Ubisoft. Tali indagini hanno permesso a Gamasutra di scoprire che, molto probabilmente, le alte sfere dell’azienda erano a conoscenza di queste accuse contro l’amministratore delegato dello studio di Singapore.

“L’amministratore delegato di Ubisoft Singapore Hugues Ricour è stato accusato da più fonti di molestie sessuali. Secondo tali fonti, Ricour prendeva regolarmente di mira le donne, facendo commenti allusivi e inappropriati sui loro vestiti durante l’orario d’ufficio o incoraggiandole a baciarlo durante gli eventi di lavoro.

Mi è stato detto che le persone coinvolte in questi incidenti erano visibilmente a disagio e che, nonostante il palese fastidio, non c’è stato alcun mutamento nel comportamento poco professionale e dannoso di Ricour. Coloro che hanno messo in dubbio le sue azioni hanno affermato che Ricour si è vendicato usando la sua influenza per rendere infelice la loro vita lavorativa.”

 ubisoft singapore molestie skull and bones

Nel frattempo, prosegue lo stagnante sviluppo di Skull & Bones, titolo dai temi pirateschi annunciato dall’azienda francese durante l’E3 2017.

Cosa ne pensi di questo nuovo scandalo? Pensi che Skull & Bones vedrà mai la luce? Dicci la tua qui sotto nei commenti

Sabino Virgilio
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI