2
0

Sette personaggi di Resident Evil che meriterebbero un gioco tutto loro

Dopo avere visto Carlos, quali altri personaggi meriterebbero la ribalta?

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Giocando con Resident Evil 3, mi sono trovato spesso a pensare al buon lavoro fatto da Capcom con Carlos Oliveira; avendo giocato con l’originale, più di 21 anni fa, ricordo bene come all’epoca il soldato dell’U.B.C.S. fosse un personaggio tutt’altro che memorabile.

In questo remake, rimane la curiosità di conoscere meglio il personaggio, con cui giocheremmo volentieri per qualche altro segmento.

Questo mi ha fatto ripercorrere la storia di Resident Evil pensando ai vari personaggi che avrebbero meritato maggiore spazio.
Riscopriamoli insieme

Barry e Moira Burton

Sette personaggi di Resident Evil che meriterebbero un gioco tutto loro 1

I primi personaggi dell’elenco sono entrambi giocabili in Resident Evil Revelations 2, con la loro storia che termina con un colpo di scena tale che vorrei Capcom lo portasse avanti in un nuovo capitolo (segue un piccolo spoiler, attenzione).

Alla fine di Revelations 2 la famiglia Burton adotta la piccola Natalia Korda, ignorando il fatto che la coscienza di Alex Wesker è stata impiantata nella bambina.

Il gioco termina con il sospetto che Wesker possa prendere il controllo totale su Natalia.

Come non desiderare il ritorno del miglior papà di Resident Evil? Del più grande esperto di battute imbarazzanti? Del personaggio con il movente più ridicolo della modalità Mercenari di Resident Evil 5?

Moira è sicuramente meno divertente del padre Berry, ma insieme sono un’accoppiata fantastica. Le scene in cui la ragazza si imbarazza fino alla vergogna del padre, sono la ciliegina sulla torta del perché vorremmo rivederli

Billy Coen e Rebecca Chambers

Sette personaggi di Resident Evil che meriterebbero un gioco tutto loro 2

Ecco un’altra coppia, direttamente da Resident Evil 0.

E’vero, sono i protagonisti, ma se ci sono dei protagonisti che meriterebbero ulteriore spazio in tutta la saga, sono proprio loro due.

Rebecca è uno dei personaggi più interessanti dell’intera saga: una bambina prodigio inviata in una zona di guerra biologica. Vederla fianco a fianco con esperti militari come Chris Redfield ce la fa apparire incredibilmente fragile, anche se nulla potrebbe essere più lontano dalla realtà.

Josh Stone

Sette personaggi di Resident Evil che meriterebbero un gioco tutto loro 4

La leggenda in persona.

Prima ho menzionato il set di mosse di Barry Burton in Resident Evil 5: beh, nulla a che fare con quelle di Josh Stone.

Nel suo caso, Capcom ha preso tutte le mosse più famose delle migliori superstar della WWE e le ha date a Josh. Semplicemente fantastico. Può usare l’elbow drop di “Macho Man” Randy Savage o una chokeslam in grado di mettere KO lo stesso Undertaker.

Nessuno è meglio di Josh Stone.

Beh, forse non sarà adatto alla direzione presa dalla serie, è vero. Tuttavia, sarebbe interessante vederlo in un nuovo titolo di Resident Evil. E’ così assurdo che è un peccato abbia fatto una sola apparizione.

Carlos Oliveira

Sette personaggi di Resident Evil che meriterebbero un gioco tutto loro 5

Non poteva mancare lui, la fonte d’ispirazione per l’intero articolo.

Carlos Oliveira è un un personaggio ben riuscito nel remake di Resident Evil 3: la sua parte contiene degli importanti richiami a Resident Evil 2 ed è divertente da giocare.

Il suo equipaggiamento, un fucile d’assalto e un formidabile gancio destro sono una manna dal cielo. Dopo avere giocato con il freno a mano tirato nei panni di Jill Valentine, potremo riempire gli zombie di piombo, in uno dei momenti più soddisfacenti dell’intera saga.

La sua storia dopo gli eventi di Resident Evil 3 è avvolta nel mistero. Saluta Jill e nessuno lo rivede da allora, un vero peccato.

Di sicuro non sarà figo ai livelli del buon vecchio Leon, ma Capcom dovrebbe interrompere questa pessima abitudine di abbandonare personaggi come Billy e Carlos.

Se è vero che i personaggi sono riutilizzabili in ogni gioco, sarebbe bello rivederne alcuni al posto dei soliti. Magari non sarai d’accordo, però è il mio punto di vista. Da giocatore di lungo corso della saga.

Ti potrebbe interessare...

1

Commenti

1234

Miei

2
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

  1. 2
    Marco Consiglio
    · cazzarino lvl 2
    19 Aprile 2020 alle 15:19

    Uno dei problemi di RE è sempre stato questo, lasciare i personaggi secondari a metà. Ci pensavo qualche tempo fa riguardo Billy Cohen, cioè alla fine si poteva riutilizzare tranquillamente è a parer mio era un personaggio riuscito benissimo. Fanno personaggi da one shot…perché vogliamo parlare di quel bel figotto paciarotto di Sheva Alomar?

    0

1