2
0

Un utente ha ricreato il roster di Smash Bros. in Animal Crossing: New Horizon

Non ha dimenticato nessun lottatore

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Un fan di Smash Bros. Ultimate ha ricreato l’intro roster del picchiaduro Nintendo all’interno di un altro gioco di successo del colosso di Kyoto, vale a dire Animal Crossing: New Horizons. E intendo proprio l’intera compagine; utilizzando alcuni trucchi u/DJ-Dez, questo il nome dell’utente impegnato in questo arduo compito, è riuscito a fotografare ogni singola creazione portata a termine usando un ampio numero di costumi e cappelli.

Come spesso accade, l’immagine è stata posta su Reddit, con un commento dello stesso u/DJ-Dez:

“Finalmente ce l’ho fatta! Più di 400 ore dopo…tutti i personaggi di Smash Bros. Ultimate trasportati nel mondo di Animal Crossing!”.
L’utente poi si rivolge direttamente alla compagnia: “Nintendo questa è la mia candidatura di lavoro”.

Ovviamente i costume sono acquistabili, cercando l’ID creatore MA-3790-6501-6469.

Animal Crossing

Sempre a proposito di Animal Crossing, sembrerebbe che il colore del tetto del nostro aeroporto influenzi le opzioni di colore presenti nei negozi Nook Mile e Nook Cranny. Secondo alcune teorie apparse su Reddit, alcuni oggetti sono collegati tra di loro: se per esempio il negozio Nook ci offre un faro a strisce bianche e blu, la piscina avrà delle piastrelle bianche, mentre il distributore automatico sarà nero.

Se invece ti sei mai chiesto se c’è uno schema dietro le visite dei PNG alla nostra isola in Animal Crossing: New Horizon, puoi smettere di chiedertelo.
Alcuni utenti hanno scoperto che sì, esiste un algoritmo che regola le apparizioni, casuali o meno, dei visitatori.

Ti potrebbe interessare...
Animal Crossing: attenti al Volpolo
Chiunque stia giocando ad Animal Crossing da più di una ventina di giorni avrà fatto sicuramente conoscenza con quel furbacchione di Volpolo, venditore d’arte. Con…

0

Commenti

1209

Miei

2
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0