Returnal

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Returnal: ecco il nuovo trailer che svela il combat system

Il nuovo trailer ci concede un assaggio del fantastico combat system di Returnal, scopriamone i dettagli

Dopo un primo video gameplay registrato off-screen, Returnal si mostra in un nuovo trailer che svela molti dettagli sul combat system dell’esclusiva PlayStation 5, targata Housemarque. Le armi, sono le protagoniste di questo video che ne rivela particolari molto interessanti. Scopriamo quali!

Returnal Combat system: le armi saranno “potenziabili” dal giocatore

Returnal

A quanto viene mostrato esplicitamente dal trailer, le armi saranno modificabili dal giocatore. All’avvio della partita, avremo a disposizione delle armi base che verranno successivamente “potenziate” dall’utente e che genereranno effetti cumulabili, tutti da esplorare.

Così un fucile a pompa semplice potrà sparare proiettili di acido o proiettili esplosivi e diventare tanto letale da sconfiggere le creature aliene del pianeta Atropo, molto più facilmente. Ogni arma dunque, avrà un suo combat system personalizzabile e specifico.

Lo stesso direttore creativo, Harry Krueger, lo conferma con una nota sul blog ufficiale di PlayStation:” Il gioco presenta una serie di armi di base che vengono potenziate durante il gioco. Ad esempio, l’arma vivente Spitmaw Blaster inizia come un archetipo di fucile a pompa che tutti conoscete e amate. Man mano che si avanza, sbloccherai e aggiungerai vari elementi dell’arma, ognuno dei quali fornisce un modificatore di gioco unico al comportamento dell’arma base. “

Returnal combat system

Il direttore continua spiegando nel dettaglio il funzionamento delle armi in Returnal: “Questi elementi delle armi sono personalizzati su misura per ogni tipo di pistola, quindi il tuo Spitmaw Blaster potrebbe ottenere proiettili esplosivi o generare pozze di acido all’impatto; mentre l’Electropylon Driver potrebbe estrarre bottino extra dai nemici o generare scudi per il giocatore. Anche questi elementi dell’arma sono cumulabili, quindi gli effetti combinati possono portare a molti risultati sorprendenti che possono avere vantaggi unici e stili di gioco da esplorare”.

Returnal è atteso per il 19 marzo 2021 su PlayStation 5 ed è già pre-ordinabile su Amazon.

Ti lascio al trailer del combat system, a seguire. Buona visione!

Potrebbe interessarti...

Cosa pensi riguardo questo sistema di combattimento? Le armi ti sembrano adeguate? Dicci la tua!

Fonte

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Scelto dalla redazione

15 ore fa

Beh, direi che a questo punto devo proprio chiedertelo: aspetti più questo remake o l'uscita del nuovo capitolo? Fammelo sapere scrivendo come sempre un commento qui sotto! Non mancherò di rispondere.

Notizia

5

Nessun Evento

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0