Return to Monkey Island

Return to Monkey Island: parlano Ron Gilbert e Dave Grossman

Novità davvero interessanti!

Return to Monkey Island è un gioco senza dubbio molto atteso e che dispone di un discreto interesse da parte di moltissimi appassionati.

Se anche tu non vedi l’ora di mettere mano su questa fantastica avventura, oggi ti consigliamo di rimanere con noi perché sia Ron Gilbert che Dave Grossman hanno rilasciato più di qualche dettaglio davvero interessante! Bando alle ciance e proseguiamo subito!

Return to Monkey Island

Return to Monkey Island: Ron Gilbert e Dave Grossman si lanciano dettagli sul gioco!

Se quello che stai cercando sono anticipazioni riguardo alla trama e i personaggi di Return to Monkey Island, oggi sei nel posto giusto! Durante una lunga intervista, sia Gilbert che Grossman si sono lasciati andare svelando non pochi dettagli.

Partiamo subito con il fattore più banale, Return to Monkey Island ripartirà dal finale del secondo gioco. Perciò se ancora non hai messo mano al secondo capitolo della saga, ti consigliamo vivamente di provarlo. 

Return to Monkey Island

Gilbert ha così spiegato:

Una delle cose che per me era molto importante era che volevo che il gioco iniziasse subito dopo la fine di Monkey Island 2, quando cammini nel parco divertimenti. Volevo che il gioco iniziasse da lì. Non voglio entrare nei dettagli, ma partiamo da lì e poi ci saranno tanti colpi di scena bizzarri“. L’uomo ha poi precisato che non si vuole in nessun modo rubare la scena ai capitoli successivi:

Non faremo nulla di proposito per invalidare gli avvenimenti che sono accaduti in quei giochi. Non stiamo dicendo che nessuna di queste cose non sia accaduta, non ne parliamo affatto. Ci sono molte cose che ci piacevano in quei giochi. Quindi siamo stati molto, molto attenti a questo.

Ricordo alcune di quelle conversazioni che abbiamo avuto io e Dave, c’era questo tipo di tendenza a buttare via tutto, ricominciamo da capo. Ma la conclusione a cui siamo arrivati ​​è che questi sono giochi molto amati. Non li abbiamo realizzati noi, ma ci sono ancora molte cose buone in quei giochi e non volevamo portarle via

Return to Monkey Island

La parola viene poi presa da Grossman:

È piuttosto difficile tenere traccia di tutto ciò che è canonico e alcuni di questi altri giochi non sono nemmeno d’accordo tra loro. Quindi un po’ di incongruenze sono necessarie.

Essere troppo rigidi su cosa è canonico e cosa non lo è può intralciare la storia che stai cercando di raccontare, quindi abbiamo deciso di essere coerenti con gli elementi che non si intromettono con la trama di Return to Monkey Island e che avremmo ignorato alcuni dettagli minori se ne avessimo avuto bisogno.

Return to Monkey Island

Insomma, molta carne al fuoco, condita da un doppiaggio curato dagli attori dei primi due giochi. Ci sarà davvero molto di cui godere! Noi per il momento ti diamo appuntamento al prossimo articolo!

Fonte

Tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti!

Fabio Sessa
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI