Resident Evil Village

Resident Evil Village, Capcom avrebbe annullato la versione old-gen se non fosse stata qualitativamente sufficiente

Il publisher giapponese chiarisce la sua posizione in merito alla cross-gen di questo nuovo capitolo della saga

La data di lancio di Resident Evil Village, fissata per il mese prossimo, è sicuramente una delle più importanti dell’intero 2021.

Annunciato nel mese di febbraio nel corso dell’evento in streaming per celebrare il venticinquesimo anniversario del franchise Resident Evil, lo showcase ha rivelato diverse novità interessanti per il franchise. In separata sede, puoi consultare il nostro articolo che racchiude tutte le novità più succose dello showcase.

A sorpresa, Capcom ha rilasciato Maiden, la demo di RE Village in esclusiva su PlayStation 5, per fornirci di un assaggio tecnico del titolo: dopo un periodo di prova limitato a domenica scorsa, il publisher ha deciso di estenderne la durata per l’intera settimana e dar modo anche agli appassionati più impegnati di provare il gioco.

Resident Evil Village su old-gen, se non fosse stato qualitativamente sufficiente il team non l’avrebbe rilasciato su PS4 e Xbox One

RE Village è il primo titolo del franchise a essere pubblicato in cross-gen. Ripensando alla spinosa situazione di Cyberpunk 2077, dove l’obbligo di pubblicare il gioco su PlayStation 4 e Xbox One ha penalizzato la qualità generale del titolo, i giocatori nutrono dei timori circa la resa finale del gioco.

A calmare gli animi è stato Tsuyoshi Kanda, Producer di Capcom impiegato in RE Village; nel corso di un’intervista concessa a IGN, Kanda ha affermato che nel caso il porting old-gen del titolo non fosse stato qualitativamente soddisfacente, Capcom non avrebbe pubblicato il titolo su PlayStation 4 e Xbox One.

“Abbiamo sviluppato Village come un gioco per hardware di nuova generazione, ma per renderlo accessibile a più giocatori, abbiamo superato molti ostacoli per fornire in qualche modo un’esperienza comparabile su hardware di ultima generazione.

Alla fine, siamo stati in grado di fornire un prodotto di alta qualità anche per hardware di ottava generazione. Detto questo, se la qualità non fosse stata sufficiente, non credo che l’avremmo rilasciata.”

Non ci resta che aspettare pochi giorni per scoprire se la seconda avventura di Ethan Winters riceva dei feedback positivi dalla community.

Resident Evil Village sarà disponibile per PC, PlayStation 5, Xbox Series X e console di scorsa generazione a partire dal 7 maggio 2021

Cosa ne pensi di Resident Evil Village? Su quale piattaforma giocherai questo nuovo titolo della saga?

Luigi Galletti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI