0
0

Resident Evil REsistance: tutto pronto per la Open Beta di domani

Manca davvero poco alla Open Beta di Resident Evil REsistance, la modalità multiplayer che verrà inserita in Resident Evil 3 Remake. Ecco l’orario di inizio e fino a quando rimarrà disponibile

Project Resistance polemiche

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Già disponibile al download da quando venne rilasciata la demo di Resident Evil 3 Remake, il client della Open Beta di Resident Evil REsistance sarà presto indispensabile a chiunque volesse provare in anticipo questa nuova modalità online in cui, quattro sventurati, dovranno fare di tutto per sopravvivere alle trappole e le insidie pensate da un quinto giocatore.

Un avvincente 1 contro 4 quindi, in una corsa contro il tempo, ambientato nell’oscuro universo di Resident Evil e arricchito da tutto quello che ciò comporta. Ovviamente, trattandosi di una Open Beta, questa versione di prova che avrà inizio domani sarà aperta a tutti. Nel caso fossi interessato/a e non l’avessi ancora fatto, ti consiglio quindi di scaricare quanto prima il client in questione dato che esso rimarrà disponibile solamente fino al 3 aprile.

La Beta Pubblica di Resident Evil REsistance inizierà infatti il 27 marzo e terminerà esattamente dopo una settimana, lo stesso giorno in cui l’attesissimo Resident Evil 3 Remake farà il suo debutto. Una volta aggiunto il gioco, che ti ricordo essere disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC, alla tua collezione digitale, non dovrai far altro che aspettare le 8:00 di mattina del 27 marzo; orario italiano in cui inizierà ufficialmente questo massacro a cui potrà partecipare chiunque.

Grazie alla beta aperta di questa corposa modalità, che fin dal suo primo annuncio si è dimostrata essere decisamente promettente, gli appassionati di Resident Evil che non disdegnano il gioco di squadra potranno misurarsi con minacce di ogni tipo ed enigmi da risolvere, mentre i lupi solitari potranno dilettarsi nel minaccioso ruolo di stratega, al fine di fermare la corsa disperata del gruppo di sopravvissuti.

Chiaramente, tutto questo servirà sia all’utenza per potersi fare un’idea su quello che sarà il comparto multiplayer di Resident Evil 3 Remake, sia a Capcom per notare eventuali problemi grazie ai preziosissimi feedback di noi giocatori. Personalmente, non vedo l’ora di provarlo!

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1235

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0