Resident Evil Resistance: Jill in arrivo il 17 aprile

Resident Evil Resistance, multiplayer online spin-off della serie horror, vedrà l'aggiunta di una nuova sopravvissuta il 17 aprile: Jill Valentine

LIVE DEL GIORNO Alle 15:00 Le notizie della settimana di iCrewPlay con Alessandro su Twitch

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Se Resident Evil 3 Remake è disponibile da oggi 3 aprile, non bisogna far passare comunque in secondo piano l’interazione multiplayer proposta da Capcom per arricchire l’offerta videoludica del nuovo capitolo della serie horror. Disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC, il gioco sta facendo parecchio discutere per via dei voti della stampa specializzata non proprio eccellenti: nonostante ciò, la compagnia di sviluppo continuerà a sostenere ovviamente il titolo attraverso probabili DLC e la modalità online, Resident Evil: Resistance.

Quest’ultima infatti vedrà un aggiornamento fra due settimane che includerà tra i personaggi giocabili Jill Valentine, che si unirà ai sopravvissuti per sfuggire al Tyrant ed ai numerosi nemici spaventosi che affronteranno. Il personaggio diventerà giocabile precisamente il 17 aprile e si unirà al cast di questo spin-off della serie di cui di seguito ti mostriamo la descrizione proposta dalla stessa Capcom nel dettaglio.

Cos’è Resident Evil Resistance?

Resident Evil Resistance è un multiplayer asimmetrico online 4 contro 1. Un gruppo di quattro Sopravvissuti dovrà unire le forze in modo strategico per eludere i diabolici esperimenti messi in atto da un crudele Mastermind prima dello scadere del tempo. Ognuno dei Sopravvissuti disponibili avrà una serie di armi e abilità uniche al servizio degli altri nel tentativo di fuga da questo orribile scenario.

Ogni angolo e ogni zona buia potrebbero nascondere la minaccia del Mastermind che utilizzerà un mazzo di carte per scatenare creature ed armi biologiche, piazzare trappole, e manipolare l’ambiente per sconfiggere i Sopravvissuti. Il Mastermind potrà contare sulle speciali abilità di celebri cattivi della saga di Resident Evil come Alex Wesker, Annette Birkin e Ozwell E. Spencer Per la prima volta nella serie i giocatori potranno inoltre utilizzare, nei panni di Mastermind, alcuni leggendari personaggi come il terrificante Tyrant e il mutato G-Birkin.

Le probabilità che il gioco verrà supportato per molto tempo sono molto alte, anche soprattutto considerato il fatto che Capcom cercherà sicuramente di sopperire alle diverse mancanze del gioco per rimediare alle critiche.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1148

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram