0
0

Resident Evil 4 Remake potrebbe essere più vasto rispetto all’originale

Secondo un insider, il remake del capolavoro Capcom non sarà un semplice rifacimento, ma avrà una mappa più espansa e zone da esplorare completamente nuove

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Resident Evil 4 rappresenta senza ombra di dubbio uno dei capitoli più amati della saga di survival horror, per diversi motivi: in primis per la portata rivoluzionaria del gameplay, l’introduzione di quella visuale in terza persona che di lì a poco avrebbe di fatto reso popolare il genere dei cosiddetti “tps”; il fatto che per la prima volta assistevamo ad un Resident Evil costruito non con fondali pre renderizzati (Code Veronica era in effetti una via di mezzo); la varietà del gameplay e delle azioni che si potevano compiere; l’upgrade dell’equipaggiamento.

Resident Evil 4

Insomma, gli elementi di novità rispetto non solo alla serie ma più in senso lato al mondo dei videogiochi erano davvero molti.
Qualcuno, per la verità, storse un po’ il naso per una deriva ritenuta eccessivamente action e per la scomparsa degli zombie in favore di “posseduti”, ma del resto non esiste gioco (o prodotto in generale) in grado di accogliere i favori di tutti.

In piena stagione di remake, si parla da tempo di un rifacimento anche del quarto capitolo, dopo il restyling del secondo e il terzo. Il primo, come ricordiamo, uscì anni fa in versione “Rebirth” già per Gamecube.
A fornirci ulteriori dettagli circa la lavorazione del gioco arriva Dusk Golem, noto insider ritenuto particolarmente autorevole per le questioni inerente la saga di Capcom, avendo di fatto azzeccato la previsione dell’annuncio di Resident Evil 8 Village nel corso della presentazione di PlayStation 5.

Resident Evil 4 Remake molto più vasto

Stando alle sue parole, l’uscita del gioco è ancora molto distante nel tempo, si parla di 2022 e addirittura 2023, per via del fatto che Capcom si starebbe prendendo tutto il tempo necessario per aggiungere contenuti nuovi nel gioco.
In questo senso, Dusk Golem ha parlato di implementare diverse novità riguardo alla storia e allo stesso tempo creare vere e proprie aree mai viste prima nel titolo originale.

Le anticipazioni sono molto interessanti e non fanno altro che aumentare ancora l’hype rispetto a questo gioco che, è bene ricordarlo, non è stato ancora ufficialmente annunciato pertanto benché autorevoli, le dichiarazione di Golem vanno prese per quello che sono, ovvero dei rumor.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1208

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0