Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Resident Evil 2 lancio remake uscita data numeri steam download utenti trailer

Resident Evil 2 Remake era stato preso in considerazione diverse volte

Secondo Hirabayashi, il rifacimento del secondo capitolo era nei piani di Capcom da prima del 2015

Quello di Resident Evil 2 Remake è stato un successo colossale: il rifacimento del secondo capitolo della famosa saga horror di casa Capcom è riuscito persino a superare le vendite del videogioco originale rilasciato nel lontano 1998.
Sebbene il remake sia stato rilasciato appena un anno fa, il progetto è stato più volte preso in considerazione da Capcom. Il produttore Yoshiaki Hirabayashi, in un’intervista pubblicata sul blog ufficiale di PlayStation, ha dichiarato che la software house ha considerato in molteplici occasioni la possibilità di realizzare il remake di Resident Evil 2:

“Ne abbiamo parlato molto da quando il gioco è stato annunciato, ma abbiamo sempre avuto molti fan che ci dicevano che volevano che rifacessimo Resident Evil 2.
L’abbiamo considerato più volte nel corso degli anni, ma è un intento difficile quello di realizzare un ottimo remake di un gioco classico, e per questo non l’abbiamo mai preso concretamente in considerazione.”

Hirabayashi ha poi raccontato di quando il team ha iniziato a concretizzare il progetto:

“Finalmente, dopo alcuni anni, i tempi erano giusti e abbiamo parlato di rifare RE2 di nuovo, e questa volta siamo stati in grado di ottenere il via libera per procedere con lo sviluppo. Alcuni fan potrebbero ricordare che non appena l’abbiamo fatto, abbiamo fatto il nostro annuncio “We Do It” sui social media nell’agosto 2015, perché eravamo così entusiasti di poter confermare che il gioco era in lavorazione.”

Resident Evil 2 Remake è sicuramente un prodotto di una qualità eccelsa: il remake non si limita solo a “svecchiare” il comparto tecnico, ma addirittura a rivisitarne il game design. Questo ha portato il titolo a più di 4,5 milioni di copie vendute, e gli ha permesso di ritagliarsi un posto fra i migliori giochi del 2018.
Con l’arrivo di Resident Evil 3 Remake, speriamo che Capcom riesca a mantenere alta l’asticella qualitativa.

LEGGI

Hai apprezzato Resident Evil 2 Remake? Secondo te, quale titolo meriterebbe un remake?

Potrebbe interessarti...

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
0