sadie adler

Red Dead Redemption 3, Sadie Adler come protagonista?

Il terzo capitolo dell'opera Rockstar potrebbe aver come protagonista Sadie Adler?

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Red Dead Redemption è una delle serie più famose di casa Rockstar. Al pari di Grand Theft Auto, la controparte “farwestiana” ha stregato i videogiocatori di tutto il mondo.

Dal canto mio è stata la storia del secondo capitolo a colpirmi maggiormente, il prequel che narra le vicende della banda di Dutch; con personaggi di rilievo come Arthur Morgan e lo stesso John Marston, il team è riuscito a far immedesimare il giocatore in contesti brutali come quello del periodo storico rappresentato, o come quello della malattia.

Quando gioco a un videogioco dono tutto me stesso all’opera, ma con Red Dead Redemption 2 è stato qualcosa di davvero speciale; il lavoro degli attori, accompagnato da quello degli sceneggiatori, ha reso estremamente facile e quasi impossibile non immedesimarsi nelle emozioni che guidano la banda di fuorilegge.

red dead redemption

Uscito ormai nel 2018, questo secondo capitolo mi ha fatto venire immediatamente fame di un terzo e spero tanto che quando arriverà possa essere qualcosa di nuovo piuttosto che un altro prequel, a differenza di molti appassionati che invece vorrebbero un altro approfondimento sulla nota banda, magari per conoscere meglio il percorso che li ha portati alla rapina di Blackwater.

Sadie Adler dice la sua sul terzo capitolo di Red Dead Redemption in una LIVE chat

Sadie Adler

Tra i magistrali personaggi che hanno caratterizzato Red Dead Redemption 2 rientra sicuramente Sadie Adler, interpretata da Alex McKenna (attrice statunitense classe 1984).

Sadie è un personaggio che quasi assume il ruolo di controparte del protagonista, un personaggio che alla “redenzione” preferisce la vendetta, che da donna comune si tramuta in abile pistolera assetata di sangue e giustizia.

Parlando proprio di Sadie, l’attrice che ha contribuito alla sua caratterizzazione ha partecipato a una LIVE chat sul canale Dan Allen Gaming nella quale, tra le tante, ha parlato anche del fatidico terzo capitolo di Red Dead Redemption.

Prima di saltare dalla sedia ricordati che non è ancora stato annunciato un nuovo capitolo, Rockstar è già tempestata di “richieste” riguardo Grand Theft Auto 6 (secondo alcuni rumor l’opera dovrebbe anche essere a buon punto), motivo per cui credo che un terzo capitolo vedrà la luce sicuramente dopo l’arrivo di GTA 6.

Tornando a quanto detto da Alex McKenna, come tanti altri attori che hanno partecipato al progetto, vuole a tutti i costi tornare a lavorare per Rockstar in un nuovo Red Dead Redemption.

Tra le tante affermazioni accresce il discorso del protagonista femminile; l’opera farwestiana non ha mai visto un protagonista femminile, nemmeno Grand Theft Auto se è per questo; la stessa Rockstar ha affermato nel recente passato di aver valutato spesso l’idea di introdurre un protagonista femminile.

red dead redemption 2

Alex sarebbe entusiasta di poter esprimere ancora di più il personaggio di Sadie grazie alle vesti di protagonista e, se così fosse, sarei molto contento della cosa, perché indirettamente il suo inserimento precluderebbe la possibilità di narrare un’altra vicenda antecedente agli eventi già vissuti.

Per intenderci, Sadie prima del secondo capitolo è un’umile donna di casa, sarebbe più sensato rappresentare la sua vita da cacciatrice di taglie intrapresa dopo l’epilogo di Red Dead Redemption 2. Inoltre Sadie potrebbe aver alle calcagna ciò che rimane della banda O’Driscoll, che estirpata alla radice dopo una ricerca estenuante da parte della povera vedova è anch’essa alla ricerca di vendetta, portando così la Adler ad una ricerca della redenzione.

Insomma, credo che il personaggio abbia le carte in regola e l’incipit narrativo, seppur banale, da me ipotizzato potrebbe anche avere senso per imbastire la narrazione di Red Dead Redemption 3.

In conclusione, in attesa di buone nuove sul futuro della serie, ti consiglio di visitare il canale Dan Allen Gaming e di visionare l’intervista ad Alex McKenna qui sotto, in essa sono presenti moltissimi retroscena produttivi davvero peculiari e interessanti.

Pubblicità
Pubblicità

Cosa ne pensi? Apprezzeresti un protagonista femminile in una prossima opera Rockstar?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro