Ratchet and Clank nuovo personaggio

Ratchet and Clank Rift Apart, per gli sviluppatori lavorare su PS5 è un grande salto in avanti

Per Insomniac Games, il nuovo hardware ha cambiato il loro modo di lavorare ai platform

Una delle poche mascotte di PlayStation che continua a riscuotere un buon successo dopo una carriera quasi ventennale, è sicuramente Ratchet & Clank: le avventure del Lombax accompagnato dal piccolo robot sono giocate da un bacino sempre più ampio dell’utenza Sony. Con Ratchet and Clank Rift Apart, Insomniac è pronta a tornare con il suo platform più conosciuto e apprezzato dal pubblico.

Dopo il successo del remake e un film d’animazione dedicato, i due eroi sono pronti a tornare anche su console di prossima generazione: durante l’evento The Future of Gaming, dove abbiamo avuto modo di visionare PlayStation 5 e la lineup di lancio della nuova console, è stato presentato Ratchet & Clank: Rift Apart.

Ratchet and Clank Rift Apart, per il direttore creativo lavorare su PS5 è un grosso salto in avanti

Sul fronte Tecnico, Rift Apart ha dimostrato a più riprese delle performance da piena next gen, caratterizzate dal comparto grafico sontuoso e dal caricamento istantaneo delle mappe di gioco.
Proprio questa minuzia sfrutterà al massimo l’hardware di PlayStation 5 e l’SSD, che dovrebbe rivoluzionare il comparto tecnico del settore annullando definitivamente i tempi di caricamento.

Nel corso di un’intervista concessa a GamesRadar, il direttore creativo Marcus Smith ha spiegato com’è stato lavorare sulla console next-gen di Sony, e come questo abbia influito sullo sviluppo della nuova avventura del Lombax. Smith ha affermato che l’arrivo di PlayStation 5 è stato un vero e proprio cambio di paradigma, grazie alla potenza del nuovo hardware che ha permesso di eliminare completamente i caricamenti.

“È stato un processo incredibilmente gratificante imparare a liberarsi delle pratiche obsolete che sono state messe in atto in precedenza a causa dei vincoli dei tempi di caricamento. Anche se spesso il nuovo hardware possa sembrare un mero aggiornamento grafico, lavorare su PS5 è stato un cambiamento di paradigma nel modo in cui facciamo tutte le cose, dal caricamento del livello quasi istantaneo al design audio 3D, e sì, un enorme salto avanti nella grafica.

È emozionante pensare che siamo ancora così presto nel ciclo di vita e tutti stanno solo grattando la superficie di ciò che può essere fatto. Sono così entusiasta di sapere che diventerà ancora più pazzo!”

Ratchet & Clank: Rift Apart è un’esclusiva per PlayStation 5: attualmente non è stata comunicata alcuna data d’uscita, ma è stato specificato che il titolo farà parte della lineup di lancio della nuova console di Sony.

Cosa ne pensi di Ratchet and Clank Rift Apart? Giocherai alla nuova avventura del Lombax su next-gen?

Luigi Galletti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI