Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook

Rainbow Six Siege, nuovi operatori in arrivo per l’Anno 4

Rainbow Six Siege inaugura l'Anno 4 con l'arrivo di molte novità, tra le quali due nuovi operatori e il restyling della mappa Kafe Dostoevskij

Altri video dal nostro canale Youtube!

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

La categoria degli First Person Shooter (FPS) negli ultimi anni ha avuto uno sviluppo molto interessante che ha portato a una piccola stratificazione dell’utenza stessa, infatti, se si vuole dinamismo e frenesia sicuramente la serie più rappresentativa è Call of Duty (CoD), se si è alla ricerca di realismo si pensa certamente a Battlefield e infine se si è desiderosi di tattica e strategia la migliore serie è quella di Tom Clancy’s Rainbow Six.
Quest’ultima serie ha visto nel suo ultimo titolo che risale al 1 dicembre del 2015, Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, una vera e propria calamita per tutti gli appassionati degli FPS tattici online, infatti, la community dall’anno di uscita ha continuato a ingrandirsi sempre di più. Proprio quest’anno il gioco si appresta a entrare nell’anno 4con numerose novità tra le quali quella legata principalmente all’inserimento nel team di “operatori” di due nuovi personaggi: Warden e Nøkk.

“Al mio segnale, scatenate l’Inferno”

Warden in Rainbow Six Siege

Il primo dei due nuovi operatori è Warden, un difensore dall’outfit elegante e dall’equipaggiamento molto particolare, infatti, sarà equipaggiato con occhiali che possono vedere attraverso il fumo e rimuovere l’effetto delle bombe flash. Questo effetto potrà essere attivato tutte le volte che lo si riterrà necessario all’interno di una singola partita e in molti casi farà la differenza tra la vita e la morte del proprio team. Ovviamente Warden avrà i suoi counter”, come Thatcher che sarà in grado di disabilitare i gadget e rimuovere immediatamente l’effetto occhiali, oppure IQ che sarà in grado di individuare i gadget e così i suoi utilizzatori.

Nokkin Rainbow Six Siege

Il secondo operatore che inaugurerà l’anno 4 è l’operatore d’attacco Nøkk, un esperto di attacchi furtivi capace di sparire con la semplice pressione di un tasto che attiva il misterioso gadget HEL. Attivando questo particolare gadget Nokk sarà invisibile agli strumenti di osservazione dei nemici e ridurrà la quantità di rumore prodotta dai suoi passi. Il nuovo operatore sarà praticamente invisibile a dispositivi come droni, telecamere a prova di proiettile ed “evil eyes”. Ciononostante anche Nokk presenta i propri limiti, infatti, gli spostamenti veloci o i danni limiteranno l’effetto del gadget HEL. I suoi counter” sono: Echo’s Yokai e Mozzie.

Il Kafe Dostoevskij in Rainbow Six Siege

Oltre ai nuovi operatori, il titolo sviluppato da Ubisoft Montreal vedrà un restyling completo della mappa Kafe Dostoevskij, con l’inserimento di nuovi siti di bombe e una riequilibratura della stessa.
Il fuoco amichevole inverso riceverà miglioramenti nel modo in cui tutti i tipi di danno saranno invertiti. Per coloro che giocano in classifica, Pick&Ban, le rotazioni a 3 round e la modalità di gioco Bomb diventeranno standard per tutte le partite classificate.
Infine verranno implementate nuove skin, il set elite di Lesion e il negozio stesso verrà migliorato insieme a una ripartizione di tutti i saldi dell’operatore, correzioni di errori e modifiche generali. In ogni caso per maggiori informazioni vi invito a visitare direttamente la pagina di riferimento per Rainbow Six Siege.

Cosa pensi dei nuovi operatori che saranno presto disponibili su Rainbow Six Siege? Faccelo sapere nei commenti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp