PUBG Lite

PUBG Lite non sarà più disponibile dal 29 aprile 2021

I server del gioco chiuderanno a fine mese

Pubblicità

Con un comunicato sul sito ufficiale, il team che ha sviluppato PUBG Lite ha annunciato la chiusura dei server. Non è stata fornita nessuna informazione sul perché della chiusura, dal comunicato si nota la difficoltà che il team ha riscontrato nel fare questa scelta e che sia stata pensata a lungo.

PUBG Lite

PUBG Lite: l’annuncio della chiusura

Il team di PUBG Lite, mentre sperava che il gioco potesse essere una distrazione dalla pandemia e un modo per stare al sicuro nelle proprio case per molti giocatori, ha dovuto annunciarne la chiusura. Infatti non è più possibile effettuare il download di PUBG Lite dal 30 marzo 2021, mentre la fine del servizio è fissata per il 29 aprile 2021.

Inoltre, nel comunicato ufficiale, viene spiegato che gli utenti potranno continuare a giocare e spendere crediti di gioco senza nessun problema fino alla fine dell’erogazione del servizio. Nonostante la chiusura dei server la pagina Facebook del gioco resterà attiva, dove potrebbero essere pubblicati altri avvisi.

PUBG Lite

Questa scelta toglierà la possibilità a molti di giocare al famoso battle royale, in quanto molti giocatori si erano avvicinati ad esso proprio grazie alla sua versione Free To Play. Sappiamo che il team dovrebbe essere già al lavoro su una nuova uscita. Non abbiamo molte notizie a riguardo, se non il fatto che il nuovo gioco riprenderà l’ambientazione di PUBG e che una menzione ci svela che dovrebbe uscire il prossimo anno per console e PC.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei dispiaciuto per questa notizia? Acquisterai il gioco completo per continuare a giocarci? Faccelo sapere nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro