Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
I.G.I. Origins annuncio

Project I.G.I. tornerà con un nuovo capitolo chiamato Origins nel 2021

Confermato il prequel della saga FPS nata nel 2000

Se vuoi maggiori informazioni su inserisci la tua email qui sotto:

Toadman Interactive ha ufficialmente annunciato di essere al lavoro sul terzo capitolo della saga di I.G.I. ; il suo nome sarà Origins e il suo rilascio è fissato per il 2021. Il videogame in questione sarà un FPS dallo stampo tattico e farà da prequel alle avventure vissute nei primi due capitoli della saga: nel gioco andremo a scoprire le origini dell’ organizzazione I.G.I. .

I.G.I. Origins annuncio

Il primo I.G.I. è stato ufficialmente rilasciato nel 2000 e, assieme al suo sequel, riuscì nell’impresa di vendere oltre un milione di copie. Il due titoli furono ideati dai ragazzi di Innerloop Studio e uno degli sviluppatori del primo capitolo assisterà Toadman Interactive durante lo sviluppo di questo nuovo interessante progetto.

I.G.I. Origins annuncio

Robin Flodin, CEO di Toadman Interactive, ha dichiarato che il prototipo del gioco è in un ottimo stato e che mostra già le basi di gameplay che saranno fondamentali in Origins. La decisione di rilasciare un Teaser così in anticipo rispetto ai tempi di sviluppo è stata mossa dalla volontà degli sviluppatori di ricevere i feedback dei fan e degli utenti così da poter migliorare le potenzialità dello sparatutto durante la sua creazione.

Hai mai giocato alla Saga di I.G.I. ? Cosa ne pensi del suo ritorno? Scrivilo nei commenti!

Per ulteriori informazioni riguardo al gioco e costanti aggiornamenti in arrivo dal mondo dei videogiochi continuate a seguire le nostre pagine.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Per favore fai il Login per commentare! Oppure registrati e colleziona giochi per salire di livello!
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp