Pokémon Rosso e Blu

Pokémon Rosso e Blu: la bici dei giochi è ora realtà

Pronto a celebrare un nuovo traguardo della Pokémon Company?

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Se anche tu hai giocato almeno una volta a Pokémon Rosso e Blu, allora ricordi bene il trauma della costosissima bicicletta. Una volta giunto al fatidico momento in cui stai per ricevere il tuo primo mezzo nel gioco, ecco che ti si presenta davanti la sobria cifra di 1.000.000 di pokédollari.

Fortunatamente il voucher per la bici gratuita ottenuto dal presidente del Pokémon Fan Club ci aiuta a non uscire una cifra del genere. Ma come mai tiriamo fuori questo strano ricordo? Beh, perché da oggi quella bici esiste nella realtà!

Pokémon Rosso e Blu

Senti anche tu le parole del Professor Oak su Pokémon Rosso e Blu?

Su Pokémon Rosso e Blu, così come in moltissimi titoli a venire, risuonano le parole del professor Oak.C’è tempo e luogo per ogni cosa, ma non ora“. Questa è l’iconica citazione del noto scienziato che ci rimprovera se proviamo ad usare la bicicletta in luoghi in cui non dovremmo. Da qui giunge il nostro discorso sul mezzo di cui parliamo.

Il profilo ufficiale di Poké Times giapponese ha raggiunto il suo primo milione di iscritti. Per festeggiare questo incredibile traguardo, The Pokémon Company ha deciso di dare vita all’iconica bicicletta. Dalle immagini del mezzo in questione, potrai notare tu stesso i particolari interessanti che ci fanno evidenziare l’unicità della bici in questione, come le varie tipologie di pokéball nelle ruote, o le sagome degli starter di Pokémon Rosso e Blu nella scocca interna.

Pokémon Rosso e Blu bici

La forma tondeggiante viene poi accompagnata da supporti in metallo che fanno si che la bici stia in piedi, in modo da poterla esporre. Se ti stessi chiedendo dove sono le marce, i freni o la catena, sappi che non ci sono, infatti questo pezzo unico è una vera e propria opera d’arte, non un mezzo da poter usare!

Tramite un concorso, sempre proiettato su Twitter e tramite hashtag apposito, puoi vincere questo incredibile elemento estetico d’esposizione. La brutta notizia? Questo contest è disponibile solo per chi abita in Giappone. Purtroppo non siamo nuovi ad esclusive dedicate solo per il Paese del Sol Levante, un esempio ne è la demo del nuovissimo Pokémon Unite, la quale è stata pubblicata solo per account giapponesi.

Pokémon Rosso e Blu

Pubblicità
Pubblicità

E tu cosa ne pensi di questo pezzo d'arte? Lo esporresti mai a casa tua? Faccelo sapere con un commento qua sotto.

5 1 vota
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
1 Commento
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
1
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro