pokémon

Pokémon GO: via al nuovo evento dedicato a Hoenn e alla 3° generazione

Pokémon GO è un continuo susseguirsi di eventi, dopo il recente Community Day su Tododile, Niantic annuncia a sorpresa il nuovissimo evento

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dopo il recente “Community Day” svolto il 12 Gennaio dedicato al tenero draghetto acquatico Tododile in cui era possibile anche trovare la sua versione cromatica, Niantic annuncia l’imminente evento dedicato alla 3° generazione presenti nella regione di Hoenn su Pokémon GO. L’evento sarà appunto dedicato a tutti i pokémon provenienti da questa regione, aumentandone decisamente lo spawn sia in giro sia da dentro le uova da 7 km. Una notizia che farà gola a tantissimi utenti è che ci sarà modo di poter partecipare ai raid leggendari di Groudon e Kyogre, venuti a mancare per circa un anno all’interno del gioco ma presenti stavolta anche con la loro versione cromatica.

Dalle ore 22.00 di ieri fino alla conclusione del mese di Gennaio, sarà possibile imbattersi in questi due pokémon leggendari, anche se rispetto l’anno scorso, è assente uno dei più desiderati tra i leggendari, Rayquaza. Sicuramente sarà inserito poco dopo o il mese prossimo, quello che c’è da notare è che Niantic sta facendo tutto il possibile per far recuperare il primo giro di leggendari su Pokémon GO a molta utenza che l’anno precedente non è riuscita a catturarli.

I consigli che vi posso dare per affrontare questi due pokémon sono di organizzarvi principalmente con un gruppo di allenatori ben preciso, che va dai quattro alle otto persone e che possibilmente abbiano a disposizione una squadra di pokémon abbastanza forti.

Groudon e Kyogre

Come affrontarli al meglio

Groudon è particolarmente debole contro i pokémon di tipo erba, ghiaccio e acqua, una possibile combinazione di pokémon per riuscire a sconfiggerlo è la seguente:

  • Kyogre (ovviamente se già ne eravate in possesso dall’anno scorso o l’avete appena catturato) con le abilità Cascata e Idropompa
  • Gyarados con le abilità Cascata e Idropompa
  • Vaporeon con le abilità Pistolacqua e Idropompa
  • MewTwo con le abilità Confusione e Geloraggio
  • Exeggutor con le abilità Solarraggio e Foglielama
  • Venusaur con le abilità Frustata e Fiortempesta

Kyogre è particolarmente debole contro i pokémon di tipo elettro ed erba, in questo caso una possibile combinazione per riuscire a buttarlo giù è la seguente:

  • Raikou con le abilità Invertivolt e Tuono
  • Electivire (da poco inserito all’interno del gioco, ottenibile facendo evolvere Electabuzz tramite la Pietra Sinnoh) con le abilità Tuono e Tuonoshock
  • Zapdos con le abilità Raggioscossa e Tuono
  • MewTwo con le abilità Raggioscossa e Confusione
  • Venusaur (uguale contro Groudon) con le abilità Frustata e Fiortempesta
  • Exeggutor (uguale contro Groudon) con le abilità Solarraggio e Foglielama

 

Spero che questa mini guida per Pokémon GO possa servirvi, se avete dubbi non esitate a chiedere, noi d’iCrewPlay siamo qui per voi!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu cosa ne pensi di questi due vecchi ritorni ? Fammi sapere cosa ne pensi sui leggendari presenti in Pokémon GO! Ti aspetto!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
4 Commenti
più votati
più nuovi più vecchi
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
4
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x