Pokémon GO

Pokémon GO, guida ai raid: appare Buzzwole!

Le ultracreature sono arrivate in Pokémon GO per tutti gli allenatori del mondo: diamo uno sguardo a Buzzwole e scopriamo come sconfiggerlo!

C’è grande fermento ed entusiasmo tra gli allenatori di Pokémon GO: è infatti finalmente alle porte l’evento finale dedicato al Pokémon GO Fest 2022, al quale potranno partecipare tutti gli allenatori del mondo, ovunque questi si trovino. La particolarità dell’evento consiste nel rilascio ufficiale per tutti delle ultracreature, dunque non più esclusive di chi ha partecipato a determinati eventi in specifiche location durante le tappe del Pokémon GO Fest 2022. Scopriamo come sconfiggere Buzzwole, una ultracreatura di tipo Coleottero/Lotta che potrebbe riservare sgradite sorprese agli sfidanti!

Pokémon

Buzzwole: arriva in Pokémon GO una ultracreatura tutta muscoli!

Buzzwole è una ultracreatura di tipo Coleottero/Lotta, disponibile alla lotta il 27 agosto, dalle ore 12:00 alle ore 14:00. Definito come il Pokémon Gonfiacorpo, quest’ultimo sarà vulnerabile ai seguenti tipi:

  • Volante;
  • Fuoco;
  • Psico;
  • Folletto.

Menzione speciale va fatta per il tipo Volante, causante danni pari al 256%. Buzzwole è una ultracreatura dal discreto potenziale offensivo, ma non impossibile da sconfiggere: basterà che gli allenatori si coalizzino in gruppi numerosi, utilizzando per la maggior parte le creature più forti per tipo, meglio se Volante, in modo da arrivare alla vittoria in tempi abbastanza celeri, aggiungendo così alla collezione un mostriciattolo tascabile che sarà disponibile nuovamente tra molto tempo, presumibilmente. Alla fine della battaglia, Buzzwole non potrà essere incontrato in forma cromatica.

Buzzwole conoscerà le seguenti mosse:

  • Mosse veloci: Contrattacco e Velenpuntura;
  • Mosse caricate: Crescipugno, Troppoforte, Pungiglione e Assalto.

In relazione alle condizioni meteorologiche, i PL subiranno delle variazioni:

  • In caso di condizioni meteo normali, i PL oscilleranno sui 1420/1483 rispettivamente per un 66% e un 100%;
  • In caso di condizioni meteo favorevoli (Piovoso o Nuvoloso), i PL impenneranno fino a raggiungere le cifre di 1894/1977 rispettivamente per un 66% e un 100%.

La costruzione del team ideale: è il momento di spiccare il volo!

La squadra migliore per sconfiggere questa ultracreatura tutta muscoli dovrà essere composta da creature di tipo Volante. Quest’ultime, causando un danno pari al 256% e subendone pari al 64%, si rivelano decisamente la scelta migliore per affrontare al meglio questa spigolosa situazione. Tanto danno causato e pochi colpi incassati: cosa volere di più? Di seguito i migliori pokémon da utilizzare per affrontare al meglio questo raid:

  • MegaPidgeot, mossa veloce: Raffica – mossa caricata: Baldeali;
  • Rayquaza, mossa veloce: Eterelama– mossa caricata: Tifone;
  • Ho-Oh, mossa veloce: Introforza– mossa caricata: Baldeali;
  • Moltres, mossa veloce: Attacco d’Ala– mossa caricata: Aeroattacco;
  • Yveltal, mossa veloce: Raffica – mossa caricata: Baldeali;
  • Mewtwo, mossa veloce: Psicotaglio– mossa caricata: Psicobotta;
  • Staraptor, mossa veloce: Raffica – mossa caricata: Baldeali;
  • MegaPidgeot, mossa veloce: Raffica – mossa caricata: Baldeali;
  • Honchcrow, mossa veloce: Beccata– mossa caricata: Aeroattacco;
  • Braviary, mossa veloce: Eterelama– mossa caricata: Baldeali.

Pokémon GO

Quanti giocatori sono necessari per affrontare il Raid?

Affrontare questa ultracreatura non sarà troppo complicato, se si useranno le creature giuste. Dei problemi possono essere incontrati anche se si useranno dei tipi Psico, dato che Buzzwole potrebbe attaccare con mosse di tipo Coleottero. Basterà quella giusta dose di tecnica che servirà per schivare i colpi al momento giusto e la vittoria sarà in tasca. Di seguito elencata la difficoltà del raid in relazione al numero di giocatori presenti nella stanza:

  • Raid con una sola persona (da soli): sconsigliato, ma possibile. Affrontare questo raid in solitaria risulterà molto difficile, quasi impossibile, ma ciò non significherà sconfitta certa. A farla da padrona sarà il tempo messo a disposizione, decisamente poco, ma sfruttando al massimo i bonus della situazione, utilizzando una squadra formata unicamente da top counter potenziati al massimo (o comunque a un livello abbastanza alto), la vittoria potrebbe persino arrivare. Potrebbe essere necessario revitalizzare la squadra almeno due volte.
  • Raid a 2-3 persone: sconsigliato, ma possibile. Le possibilità si alzano notevolmente nonostante la sfida presenti ancora grossi ostacoli. Se si ha intenzione di sfidare Buzzwole in un gruppo composto da 2-3 allenatori, bisognerà chiamare in causa dalla propria lista amici degli allenatori che abbiano raggiunto il livello di “Migliori amici” (quarto cuore), in modo da poter così sfruttare lo speciale bonus danno extra per ogni attacco causato. Potrebbe essere necessario revitalizzare la squadra almeno una volta.
  • Raid a 4-5 persone: consigliato, possibile. Un gruppo compatto di queste dimensioni potrebbe facilmente mettere alle corde il Pokémon Gonfiacorpo, ma bisognerà fare attenzione: lo sgambetto è dietro l’angolo, se non si userà la giusta tecnica o le giuste creature, abbassando la guardia, si rischierà unicamente di sprecare un biglietto di partecipazione al raid. Potrebbe non essere necessario revitalizzare la squadra.
  • Raid a 5+ persone: consigliato, possibile. Con un gruppo di questa portata nulla è impossibile: schiera in campo la tua squadra migliore e divertiti, allenatore! Potrebbe non essere necessario revitalizzare la squadra.

Pokémon

Fonte

Hai portato a termine la sfida? Ne sei uscito vittorioso? Fammelo sapere lasciando un commento qui sotto!

Roberto Taurino
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI