Pokémon GO

Pokémon GO: guida alla cattura di Ditto!

Un pokémon molto difficile da scovare grazie al suo spawn rate molto basso: in questa guida ti spiegherò come catturare Ditto in Pokémon GO!

Quando il brand Pokémon venne alla luce grazie alla mente di Satoshi Tajiri, nessuno si sarebbe aspettato, di primo acchito, che lo spirito del gioco non sarebbe stato soltanto incentrato sulla tecnica e sul sistema di combattimento, ma anche e soprattutto sul collezionismo. Satoshi Tajiri ha creato uno dei brand più remunerativi al mondo grazie ad una sua passione: catturare e collezionare insetti.

All’interno dei vari titoli della serie bisogna non solo diventare sempre più forti, quindi sconfiggendo ogni allenatore sul proprio cammino, ma bisognerà anche completare il Pokédex, una piccola enciclopedia digitale tascabile che terrà traccia di tutti i dati dei mostriciattoli tascabili catturati. Per poterlo completare, quindi, sarà necessario catturare ogni singolo mostriciattolo della regione in cui l’allenatore è in viaggio.

In Pokémon GO lo spirito collezionistico non manca di certo, grazie ai vari mostriciattoli regionali e ai leggendari che si alternano di periodo in periodo nei Raid a 5 stelle. Uno dei mostriciattoli tascabili più difficili in assoluto da scovare e catturare è il Pokémon Mutante: Ditto.

Il motivo è semplicemente uno: Ditto non sarà disponibile nella sua forma naturale, ma potrà essere trovato soltanto se mutato in altre creature selvatiche. Attenzione però: non tutte le creature possono essere Ditto, ma soltanto alcune. Scopriamo insieme quali!

Pokémon

Pokémon GO: quali sono le creature in cui Ditto può trasformarsi?

Ditto è la creatura in Pokémon GO con lo spawn rate più basso in assoluto: trovarne uno è più difficile che trovare un leggendario. Può assumere le sembianze di alcuni mostriciattoli tascabili, ma non tutti. Di seguito elencati tutte le creature che, una volta catturate, potrebbero rivelarsi essere Ditto:

  • Ekans;
  • Gastly;
  • Natu;
  • Surskit;
  • Finneon;
  • Dwebble;
  • Swirlix;
  • Lillipup;
  • Spinarak*;
  • Numel*;
  • Bidoof*.

*= Con un po’ di fortuna potresti addirittura incontrare questo mostriciattolo tascabile nella sua variante cromatica!

Pokémon

Ditto può essere trovato anche in versione cromatica, nella sua particolare colorazione blu, rendendo dunque la caccia ancora più ardua per chi volesse cimentarsi nell’impresa: sarai tu l’allenatore fortunato che riuscirà a scovarlo?

Fonte

Sei riuscito a catturare Ditto? Fammelo sapere con un commento qui sotto!

Roberto Taurino
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI