Pokémon GO festeggia la Settimana della moda!

Per celebrare l'evento più stiloso dell'anno un nuovo mostriciattolo tascabile farà il proprio debutto nella popolare app di Niantic!

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Dopo ben cinque anni dal debutto, Pokémon GO continua a essere costantemente sulla cresta dell’onda, e ogni giorno migliaia di Allenatori in tutto il mondo si avventurano per andare a caccia di nuovi mostriciattoli tascabili! Nel corso di questi anni, Niantic ha poco alla volta ampliato la varietà di creature disponibili all’interno del gioco, e mentre le prime specie di Galar hanno già iniziato a invadere questo mondo virtuale, alcuni Pokémon delle generazioni precedenti non hanno ancora fatto il proprio debutto nel popolare titolo.

Mentre l’evento Piscomania con protagonisti Inkay e Malamar entra nel vivo, Niantic ha annunciato tramite un tweet dal suo account ufficiale che un nuovo mostriciattolo tascabile, proveniente direttamente dalla sesta generazione, farà prossimamente il proprio debutto in Pokémon GO in occasione della Fashion Week, che ormai da tradizione in Italia ha il proprio centro mediatico a Milano:

Pokémon GO diventa la passerella di Furfrou!

La software house non ha ancora rilasciato dettagli relativi all’evento in cui Furfrou, Pokémon di tipo Normale introdotto per la prima volta in Pokémon X e Y, farà il proprio debutto, ma la Fashion Week 2021 si terrà tra il 21 e il 27 settembre, finestra plausibile per l’evento collegato al mostriciattolo tascabile mai rilasciato prima d’ora in Pokémon GO.

La scelta di Furfrou come nuovo Pokémon da rilasciare proprio durante la Settimana della moda è tutt’altro che casuale! La specie a cui appartiene Furfrou infatti appartiene alla Sesta Generazione in cui la coppia di titoli Pokémon X e Y ha portato per la prima volta gli Allenatori di tutto il mondo nella regione di Kalos, ispirata alla Francia e molto improntata sulla moda. Inoltre, è possibile ottenere diverse acconciature di Furfrou portandoli da appositi toilettatori, ma non è ancora chiaro se potremo ottenere queste forme alternative anche in Pokémon GO, dal momento che la silhouette mostrata nel tweet è relativa esclusivamente alla sua forma selvatica.

Continua a seguirci per rimanere sempre aggiornato su Pokémon GO e su tutte le ultime novità dal mondo videoludico!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Vai ancora a caccia di mostriciattoli tascabili in Pokémon GO? Dicci la tua nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro