Sony

PlayStation Plus: 5 titoli da recuperare grazie al servizio di Sony

5 giochi che potresti aver riscattato senza neanche essertene accorto!

Moltissimi videogiocatori hanno il PlayStation Plus attivo e questo ormai è un dato di fatto, ma quanti di loro effettivamente sfruttano i giochi guadagnati tramite esso? In realtà non molti, difatti molte volte ci si limita a riscattarli per poi farli finire nel dimenticatoio per mesi se non anni, magari perché si è presi da un particolare titolo o per infiniti altri motivi.

Ci sono però dei giochi che meritano veramente molto di essere recuperati e vorrei citarne 5 di essi. Segnerò inoltre il mese in cui il titolo era riscattabile e saranno giochi forniti gratis tramite il PlayStation Plus a partire da inizio 2019. Ecco quindi 5 prodotti che dovresti recuperare grazie al servizio di Sony o anche tramite qualche saldo!

Detroit: Become Human-luglio 2019

Detroit: Become Human è stata una delle esclusive più attese per molti videogiocatori, ma anche una delle più snobbate per altri. Il titolo infatti ha subito diverse critiche tra cui quella del “mi sembra più un film che un videogioco” e per certi versi può essere anche vero, ma questo non significa che non debba essere neanche provato sopratutto se lo si possiede grazie al PlayStation Plus. Il gioco è fortemente basato sulla narrazione e sulle scelte che effettueremo durante l’intera avventura, che potranno cambiare in maniera radicale l’andamento degli eventi.

Partiamo subito dicendo che è consigliato a chi ama le atmosfere sci-fi, dato che all’interno del gioco si respira costantemente questo genere di ambientazione. Cerchiamo anche di sfatare qualsiasi tipo di preconcetto riguardo Detroit: Become Human, chiunque abbia paura di annoiarsi dovrà ricredersi, perché la storia è piena zeppa di momenti ad alta tensione dove si dovranno prendere delle decisioni davvero drastiche.

Sicuramente il gioco non ha una longevità altissima, anche se rigiocare l’avventura per vedere come sarebbe andata a finire facendo altre scelte, non è assolutamente una brutta possibilità. Bisogna quindi dare assolutamente una chance a Detroit: Become Human perché saprà sorprenderti, soprattutto se lo hai ancora a marcire nella tua raccolta di giochi riscattati col PlayStation Plus.

 

Detroit: Become Human

 

Nioh-novembre 2019

Nioh è sicuramente uno di quei prodotti che un fan del genere Souls-like non dovrebbe assolutamente lasciarsi alle spalle sopratutto dopo che è stato regalato con il PlayStation Plus. Il gioco ci permetterà di utilizzare vari poteri e armi per affrontare dei potentissimi demoni che molte volte ti costringeranno a ripetere ripetere la zona a causa del Game over. La difficoltà è quindi piuttosto alta, ma ad ogni sconfitta ti troverai spronato a voler superare quel determinato livello.

Oltretutto il gioco è consigliato anche a chi non si è mai avvicinato a questo genere, dato che ti riuscirà a introdurre nelle meccaniche con gradualità e senza particolare fretta. Nioh è anche perfetto per chi ama il Giappone dato che contiene un sacco di riferimenti a quella cultura. Inoltre da relativamente poco tempo è uscito il seguito del titolo che amplia molte meccaniche del primo, quindi sarebbe una bella idea cercare di recuperarlo in futuro.

Un errore che potresti fare è pensare che il gioco sia uguale a Dark Souls, ma fidati che si tratta di due esperienze molto differenti e che hanno solo pochi elementi in comune. Inoltre Nioh è un gioco davvero longevo, quindi recuperandolo grazie al PlayStation Plus riuscirai sicuramente a tenerti occupato per diverse decine d’ore. Io quindi ti direi di cominciare ad affilare la katana, perché ci sono degli yōkai che ti stanno aspettando e non per una partita a carte!

 

Nioh

 

The Sims 4-febbraio 2020

Moltissimi giocatori di vecchia data conosceranno sicuramente la saga di The Sims, dato che in passato ha fatto davvero molto parlare di sé grazie al suo peculiare gameplay, che ancora oggi risulta essere piuttosto unico. The Sims è quello che a tutti gli effetti può essere definito un vero e proprio simulatore di vita, anche se in chiave piuttosto umoristica. Potrai quindi vivere la vita che vuoi, con il lavoro che vuoi e la casa che vuoi, a patto che tu sia abbastanza bravo nel riuscire ad ottenere i risultati che ti sei prefissato.

Molte persone che si sono approcciate da poco al mondo del gaming, potrebbero benissimo non conoscere proprio nulla di questa saga e quindi perché non sfruttare il quarto capitolo riscattato grazie al PlayStation Plus? Insomma anche se non mastichi troppo questo tipo di giochi, dovresti comunque dargli una possibilità perché potrebbe sicuramente sorprenderti in positivo.

L’unico neo potrebbe essere giocare appunto The Sims 4 su una PlayStation, perché è un titolo che è stato pensato per essere fruito soprattutto su PC. Ovviamente non bisogna preoccuparsi troppo dato che il gioco risulta comunque godibile anche su console. Se quindi non hai mai provato un titolo della saga non lasciarti assolutamente scappare questo ultimo capitolo, perché potrebbe sicuramente rivelarsi una piacevole sorpresa.

 

The Sims 4

 

Titanfall 2-dicembre 2019

Titanfall 2 è un fps futuristico incentrato parecchio sul multiplayer che però purtroppo non ha ricevuto l’attenzione che merita. Questo seguito è riuscito a migliorare praticamente ogni aspetto del suo predecessore, andando però a fare anche delle aggiunte davvero interessanti tra cui l’imperdibile campagna singleplayer. Il consiglio principale è quello di recuperare il titolo anche solo per giocare l’avventura, che anche se risulta piuttosto corta vale davvero la pena di essere vissuta da qualsiasi tipo di videogiocatore.

La campagna di Titanfall 2 oltre ad essere davvero stimolante e frenetica, offre tantissime idee di gameplay davvero interessanti oltre che uniche! Ovviamente però qualsiasi tipo di videogiocatore si aspettava tutto fuorché una campagna interessante, dato che il titolo è stato sponsorizzato soprattutto sul lato multiplayer. Molti giocatori hanno quindi addirittura saltato la storia per concentrarsi subito sull’online, un errore che può essere definito imperdonabile e andrebbe subito rimediato!

L’avventura di Titanfall 2 può essere considerata infatti una vera e propria gemma nascosta, quindi voglio anche evitare qualsiasi tipo di spoiler riguardo al gameplay che andrai ad affrontare. Il gioco inoltre viene proposto quasi sempre nei saldi a un prezzo davvero basso, quindi può essere recuperato davvero in moltissimi modi oltre che con il PlayStation Plus. Insomma vai subito a giocarci, perché il tuo titano non ti può attendere in eterno!

 

Titanfall 2

 

What Remains of Edith Finch-maggio 2019

Infine parliamo invece di What Remains of Edith Finch, un gioco che ha fatto parlare di sé qualche anno fa, ma che molti videogiocatori non hanno ancora provato (anche se è stato regalato con il PlayStation Plus) sempre a causa di qualche preconcetto. Si parla di un walking simulator, quindi non ci troveremo ad affrontare sparatorie o a fare pericolosi inseguimenti in auto. What Remains of Edith Finch è invece un gioco che punta tutto sulla narrativa, che ti farà vivere nei panni di diversi personaggi e saprà sicuramente emozionarti.

Graficamente inoltre il titolo è davvero bellissimo da vedere, soprattutto dal lato prettamente artistico. Quasi tutti i videogiocatori che hanno voluto dargli una possibilità se ne sono innamorati, perché appunto punta a farti emozionare piuttosto che a farti divertire. Il titolo è stato regalato diverso tempo fa con il PlayStation Plus e sono sicuro che purtroppo non sia stato giocato per paura che possa risultare noioso.

Beh fidati che la noia non ti prenderà per neanche un secondo, perché sarai occupato a osservare una storia che catturerà sicuramente la tua attenzione e non ti farà pensare assolutamente a nient’altro. Se quindi hai già riscattato What Remains of Edith Finch con il PlayStation Plus, dagli assolutamente una possibilità e cerca di aprire il tuo cuore, perché la ricompensa che otterrai sarà davvero alta.

 

What Remains of Edith Finch

 

Fonte

E tu hai già giocato questi titoli magari proprio con l'aiuto del PlayStation Plus? Facci sapere la tua risposta con un commento!

Alberto Cafagna
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI