PlayStation 5

PlayStation 5, il nuovo modello è stato silenziosamente messo in vendita

La prima revisione hardware della nuova console Sony è stata avvistata in Australia

Pubblicità

Breakneck City è un picchiaduro old school, in grafica low pixel, che non ha troppe pretese, ma neanche troppa convinzione d’emergere: il risultato è un titolo grezzo, embrionale, che seppur divertente mantiene delle imperfezioni troppo evidenti

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

La prima revisione hardware di PlayStation 5 è già disponibile sul mercato, almeno come segnala il portale Press-Start che testimonia della presenza del nuovo modello in Australia. Si tratterebbe della edizione con lettore disco, identificata con il nuovo schema di codice prodotto CFI-11XX. Ma quali sono le differenze con la versione standard? Pochissime, ma per alcuni potrebbero essere importanti.

PlayStation 5: la prima revisione è più leggera e con una nuova vite!

Come mostrano alcune fotografie pubblicate proprio da Press-Start, il nuovo modello di PlayStation 5 include una vite inedita per agganciare la console allo stand. La novità importante di questa vite è che può essere stretta a mano, senza richiedere l’uso di un cacciavite o dell’apposito accessorio fornito con la macchina.

L’altra differenza riguarda il peso. La “nuova” PlayStation 5 è infatti più leggera di circa 300 grammi rispetto la versione lanciata sul mercato ormai quasi un anno fa: per il momento non ci sono invece altre informazioni su eventuali modifiche interne all’hardware.

PlayStation 5 new model

Sony aveva confermato all’inizio di quest’anno di essere alla ricerca di soluzioni per attuare piccoli cambiamenti alla console in modo da prevenire i problemi di scorte derivanti dalla scarsità di componenti hardware. Hiroki Totoki, CFO della compagnia, aveva suggerito come una delle soluzioni possibili fosse quella di andare alla ricerca di risorse secondarie o, appunto, fare leggere modifiche di progettazione.

Nel 2022, stando ad alcune indiscrezioni, l’azienda giapponese darà il via alla produzione di un redesign dell’hardware di PlayStation 5 che includerà l’installazione di una nuova CPU da 6nm da AMD.

Pubblicità
Pubblicità

Che te ne pare di queste piccole novità? Fammelo sapere con un commento!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro