0
0

0

PlayStation 5, la nuova console experience

Un video inaspettato mostra la dashboard della nuova console targata Sony

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Oggi 15 ottobre, Sony decide di pubblicare sul canale Youtube ufficiale di PlayStation un video a dir poco incredibile.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

Al di là di ogni aspettativa l’azienda giapponese decide di pubblicare un video in cui mostra la dashboard della nuova PlayStation 5, senza il ben che minimo preavviso. Poche ore fa è comparso sulla nostra home di YouTube questo video chiamato appunto: “Un primo sguardo alla User Experience di PlayStation 5” e siamo rimasti di sasso.

Come mai Sony non ha realizzato un nuovo State of Play dedicato alla dashboard della suona nuova console?

Con PlayStation 5 cambia tutto

A presentare le nuove funzioni di PlayStation 5 è il buon Sid Shuman, Senior Director, SIE Content Communications di PlayStation e lo fa con una leggerezza incredibile, come se quella che stesse presentando non fosse affatto la notizia più importanti del mese di ottobre.

A solo poche settimane dal lancio della console ci vengono mostrate quelle che saranno alcune delle principali feature che caratterizzeranno la nuova console targata Sony e noi di iCrewPlay siamo qui proprio per parlartene.

Già solo ad una prima occhiata è palese come tutto quello che conoscevamo della vecchia generazione PlayStation sia ormai acqua passata. La prima cosa ad apparire in schermo, subito dopo il login, non è solo il gioco lasciato in sospeso, che tra parentesi riparte quasi all’istante, ma questa serie di carte, chiamate appunto da Shuman, “cards”, che spiccano sul gioco stesso.

All’inizio pensavamo fosse proprio questa la dashboard principale della console ma ci sbagliavamo di grosso. Shuman chiama questa schermata PlayStation 5’s Control Center e per accedervi basterà semplicemente premere il tasto PlayStation sul DualSense.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

Già solo questo è un grosso cambiamento rispetto alla precedente generazione. Il tasto PlayStation non ci riporterà direttamente alla dashboard principale, bensì ci permetterà di usufruire di un sacco di funzioni aggiuntive.

Ad una prima occhiata è palese come queste “Cards” siano strettamente collegate al gioco in funzione. La dicitura “Level” presente sulle carte sta ad indicare uno dei livelli che il giocatore ha già affrontato, mentre per quanto riguarda la dicitura “Adventure”, non sappiamo ancora di cosa si tratta.

Nel video Shuman ci mostra le principali funzioni delle cards che, oltre ad essere degli ottimi shortcut per passare da un livello all’altro, racchiudono anche le principali informazioni sul livello stesso: quanto tempo ci abbiamo messo per completarlo, la percentuale di completamento e soprattutto cosa abbiamo saltato all’interno del livello.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

È qui che la faccenda diventa interessante. All’interno delle cards non sono presenti solo gli obbiettivi saltati all’interno del livello stesso, ma anche i suggerimenti. Hai capito bene, il gioco contiene al suo interno suggerimenti utili che permetteranno al giocatore di completare il gioco al 100% ma ahimè questi saranno disponibili solo per gli utenti PlayStation Plus.

Shuman non perde tempo e ci mostra subito questa incredibile feature. Basta selezionare il suggerimento, o come lo chiama lui, l’Official Game Help, per mostrare inizialmente una serie di hint testuali uno più utile dell’altro, fino a raggiungere un vero e proprio video dove viene mostrato cosa bisogna fare per ottenere l’oggetto in questione.

Ovviamente non sappiamo fino a che punto gli Official Game Help potranno essere utili, ma il fatto che questa feature sia un esclusiva degli utenti PlayStation Plus rende il tutto molto interessante.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

Dopo questa accurata presentazione delle cards, il director mostra anche le varie funzioni per il comparto multiplayer fornite da PlayStation 5. A quanto pare, chattare con i nostri amici sarà molto più semplice su PlayStation 5 che sulle precedenti console.

Creare o joinare in un party sarà molto più semplice e non ci sarà bisogno di correre in mezzo alla stanza alla ricerca delle cuffie grazie al microfono incorporato all’interno del DualSense.

Tramite la chat vocale di PlayStation 5 non solo sarà possibile inviare screenshot o video ma potremo anche condividere in tempo reale il nostro schermo in modo che i nostri amici ci vedano giocare mentre parlano con noi, senza dover avviare una live pubblica.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

All’interno del Control Center sarà possibile anche unirsi alle partite dei nostri amici. Questa schermata terrà conto di tutto ciò che avviene all’interno della console e del gioco, permettendoci di interagire non solo con i vari livelli ma anche di spostarci da un gioco all’altro in poco più di 3 secondi.

Dopo questo lungo passaggio dedicato alle cards e al sistema di chatting, Shuman ci mostra quella che a tutti gli effetti è la dashboard principale di PlayStation 5. Personalmente ritengo che le icone della console siano troppo piccole. A quanto pare Sony ha deciso di dedicare la maggior parte dello schermo alle funzioni social della console: notifiche, notizie, sharing ecc.. Tuttavia l’azienda nipponica vanta una piena personalizzazione della dashboard quindi questo problema non dovrebbe porsi, nel dubbio incrociamo le dita.

 Playstation 5 sony dashboard control center card

In fine, ma non per importanza, il PlayStation Store integrato all’interno della console. Finalmente! Un ottima trovata da parte di Sony che a quanto pare ha saputo riconoscere le criticità della sua precedente generazione ed ha risolto un enorme problema per la community.

Come detto in precedenza, non sono state mostrate ancora tutte le feature della nuova PlayStation 5.. Speriamo che la prossima volta Sony decida di realizzare un vero e proprio State of Play, così da dedicare una vetrina in primo piano a notizie come questa che, senza ombra di dubbio, faranno da peso sulla bilancia delle vendite di metà novembre.

Ti potrebbe interessare...
Teardown
Teardown è ufficialmente su Steam
Teardown è approdato ufficialmente su Steam. Dopo tre anni di lavoro, il fondatore della software house  Tuxedo Labs, Dennis Gustafsson pubblica un tweet annunciando la…

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0