0
0

PlayStation 5, ex ingegnere del Frostbite spiega come funzionerà l’SSD

Un ex dipendente di EA che ha lavorato al Frostbite Engine commenta la presentazione tecnica della console di Sony

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

La nona generazione di console è alle porte: a fine anno, arriveranno sul mercato Xbox Series X e PlayStation 5.
Se da una parte la macchina di Sony viene presentata a piccoli dosaggi, sulla nuova console di Microsoft riusciamo a fornire un quadro ben delineato, grazie all’annuncio dell’architettura durante i The Game Awards 2019 e alla costante fornitura d’informazioni da parte del colosso americano. In separata sede, abbiamo discusso delle specifiche hardware e del confronto fra le due console.

Ciononostante, anche Sony ha iniziato a sbottonarsi sul suo futuro hardware, tramite una conferenza condotta da Mark Cerny, dove venivano affrontate alcune tematiche riguardanti le specifiche di PlayStation 5: ovviamente, queste informazioni hanno contribuito alla nascita dei primi confronti fra le due console next gen.

PlayStation 5, un ex ingegnere del Frostbite Engine commenta la presentazione tecnica

Uno dei componenti hardware più esposti nella comunicazione di Sony è l’SSD della nuova console, che dovrebbe rivoluzionare il mondo dei videogiochi grazie all’eliminazione dei caricamenti.

L’ex ingegnere Yan Chernikov che ha lavorato allo sviluppo del Frostbite Engine di EA ha commentato attraverso un video la conferenza presentata da Mark Cerny: Chernikov è rimasto piacevolmente colpito dal fatto che l’hardware di Sony fosse pensato anche per alleggerire il compito degli sviluppatori poiché questi non saranno più vincolati dal suddividere le mappe di gioco per cammuffare i caricamenti.

“Se ciò fosse possibile, non dovresti preoccuparti dei corridoi o nemmeno preoccuparti di dividere il mondo di gioco. La mappa potrebbe essere praticamente infinita in termini di complessità e dettagli, perché mostra solo ciò che stai guardando in maniera istantanea, senza caricamenti.”

Abbiamo avuto modo di osservare le potenzialità di PlayStation 5 attraverso la tech demo di Unreal Engine 5: infatti, nella demo non era presente nessun caricamento, nonostante il livello di dettaglio fosse di alta qualità.
PlayStation 5 sarà disponibile a fine anno: durante il mese di giugno, potremmo assistere all’evento reveal della nuova console di Sony, assieme alla presentazione della lineup di lancio di titoli in uscita per l’hardware di nona generazione.

Ti potrebbe interessare...
Capcom
Capcom vola con le digital edition
Ne avevamo già parlato in un approfondimento qualche tempo fa, il valore del digitale comincia a prendere piede in maniera consistente. Se prima era più…
Nintendo Switch console
Nintendo batti un colpo!
La next gen è ormai alle porte, sappiamo che partirà ufficialmente entro la fine di quest’anno (anche se non conosciamo ancora esattamente il giorno), le…

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0