PES 2019 Lite

PES 2019: Ecco la versione free-to-play

Esce oggi la versione Lite del simulatore calcistico di Konami

Come da tradizione, ogni anno Konami rilascia una versione free-to-play di PES che quest’anno prende il nome di PES 2019 Lite.

Ovviamente, essendo una versione gratuita, non contiene tutte le modalità presenti nel gioco principale. Quelle incluse sono:

  • Partita di esibizione offline
  • Allenamento abilità
  • PES League: che comprende sia sfide 1 vs 1 che partite cooperative. Inoltre questa modalità può anche essere usata per qualificarsi agli eventi globali.
  • MyClub: che è l’equivalente di FIFA Ultimate Team, nel quale comporre la propria rosa personale e utilizzarla nelle sfide online.

Ricordiamo che i dati di vendita di PES 2019, uscito a fine agosto, non sono stati esaltanti con ben il 42% di vendite in meno e con un rialzo delle sole vendite digitali. Complice anche la perdita dell’esclusività della Champions League, passata quest’anno a EA. I pochi campionati esclusivi presenti in PES 2019, includono la Premiership scozzeze, la Superliga argentina e la Premier Liga russa.

Tutto ciò si inserisce in un periodo non molto esaltante per Konami che, dopo la vicenda legata a Metal Gear Solid V e Hideo Kojima, vede un’altro dei suoi prodotti di punta perdersi un po’ per strada. La proposta di una versione Lite, gratis, va certamente nella direzione di prendere più pubblico possibile anche se il divario con FIFA appare sempre più incolmabile.

PES 2019 è disponibile da oggi 13 dicembre per PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Steam.

Fonte

Preferisci Fifa o PES? Che ne pensi di questa versione Free-to-play? Dicci la tua con un commento qui sotto.

Roberto Micheletti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x