0
0

Paper Mario Switch: il nuovo capitolo sarà un ritorno alle origini?

A quanto pare il nuovo episodio per Nintendo Switch di Paper Mario avrà molto in comune con le versioni precedenti, scopriamolo insieme

LIVE DEL GIORNO

Da non perdere

Naviga tra i contenuti


Per noi giocatori soprattutto per i fan di Nintendo è quasi un mantra ripetere il nome del baffuto idraulico che ha fatto la storia dei platform nel mondo dei videogiochi, ma anche le persone ordinarie che conoscono a malapena un joypad sanno distinguere e mettere a fuoco in maniera chiara l’icona ludica che è entrata a far parte delle console diventando di conseguenza il re di questo genere.

Super Mario è stato visto visto praticamente in tutte le salse, ma nel passaggio generazionale ai 64 bit il regno dei funghi subì una trasformazione a dir poco stramba, ma divertente e colorata allo stesso tempo, un mondo fatto interamente di carta, con il quale prendeva il nome di Paper Mario. A detta di molti fan (compreso il sottoscritto) il capitolo migliore ancora tutt’oggi però rimane l’indiscusso Paper Mario e il Portale Millenario per Nintendo Gamecube, per via delle meccaniche GDR migliorate incredibilmente, una trama assolutamente matura, una varietà di personaggi e ambientazioni stratosferica assieme alla crescita graduale del protagonista con i suoi compagni, e una longevità da urlo.

Paper Mario
Paper Mario e il Portale Millenario su Nintendo Gamecube prende le meccaniche del primo capitolo migliorandone tutti gli aspetti, ma proprio tutti!

It’s me! Paper Mario

Ci stiamo avvicinando sempre di più all’anniversario dei 35 anni del baffuto idraulico e molte voci hanno comunicato sui social che la casa di Kyoto rilascerà un nuovo titolo della serie Paper Mario su Nintendo Switch più avanti nel 2020. Mentre il gioco non è stato ancora annunciato ufficialmente di recente più rapporti ufficiali di una varietà di pubblicazioni confermano che questo gioco esiste davvero ed è ancora sulla buona strada per arrivare entro la fine dell’anno.

Secondo VentureBeat il capitolo che verrà rilasciato della serie avrà un ritorno alle origini, in poche parole sarà simile ai primi due episodi, facendo la felicità degli appassionati riguardo le meccaniche precedentemente citate. A seguire il trailer dove Intelligent Systems diede il via alla saga su carta di Mario.

Ma perché i fan hanno chiesto e implorato insistentemente per avere un gioco che riprendesse lo stile nato su Nintendo 64 e migliorato successivamente sul cubo? Negli ultimi anni, la saga di carta è in qualche modo in declino, principalmente a causa del capitolo di Paper Mario Sticker Star uscito su Nintendo 3DS e Color Splash su Wii U. Sebbene i due giochi fossero assolutamente godibili tendevano ad allontanarsi in alcuni modi dalla formula RPG che era ben salda all’inizio della serie.

Proprio come i remaster segnalati di Super Mario 64, Sunshine e Galaxy, dovremmo iniziare a saperne di più sul nuovo episodio per Nintendo Switch i prossimi mesi. Resta aggiornato sul nostro sito, a quanto pare questo sarà proprio un 2020… coi baffi.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1142

Miei

0
0
0
0

Registrati! La tua opinione conta!