Nintendo Switch, la console più cercata per il black friday nel Regno Unito

Nintendo Switch la console più venduta del 2020 in Giappone

Nintendo Switch domina il mercato nipponico insieme ai suoi titoli più rappresentativi

Pubblicità

Un DLC di Minecraft? Assolutamente no! Bonfire Peaks ti metterà alla prova per fare una cosa sola: bruciare il tuo passato e andare avanti nella tua vita. Magari scalando una montagna.

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Sebbene uno degli argomenti che ha infiammato lo scorso 2020 sia stato il lancio della famigerata Next-Gen, con PlayStation 5 Xbox Series S/X protagonisti, per il popolo nipponico l’unica console che ha veramente trionfato è Nintendo Switch. La piattaforma da gioco prodotta dall’omonima casa di sviluppo si è confermata come unica e sola regina del mercato videoludico giapponese (…e non solo), riuscendo a superare altri colossi del calibro di Sony Microsoft. Una tendenza che già era cominciata nel Regno Unito e che si è consolidata ulteriormente nel paese del Sol Levante, dove per la maggior parte degli utenti la console “migliore” resta Nintendo Switch.

Cosa dire del 2020? L’anno di Nintendo Switch…in Giappone!

La conferma della supremazia di Nintendo sul mercato console viene riportata da GamesIndustry (citando i dati forniti da Famitsu), dove spicca in modo inequivocabile un 87% delle console vendute in Giappone proprio vicino al nome “Switch”. Una percentuale che, in termini più precisi, rappresenta quasi sei milioni di macchine vendute nell’Arcipelago, con un aumento del 30% rispetto al 2019. In questi bei “numeroni” spicca altresì il fatto che del totale di console vendute, 3,9 milioni sono le versioni “classiche” e 2 milioni le versioni “Lite”.

Per quanto la cosa possa sembrare strana, la concorrenza rappresentata dai colossi PlayStation Xbox non ha ottenuti gli stessi magnifici risultati, infatti, la “figlia” di Sony è riuscita a piazzare sul mercato nipponico un totale di 798.000 console, suddivise tra 543.000 PS4 e 255.000 PS5. Per quanto riguarda la seconda, le cifre non sono nemmeno state riportate da GamesIndustry, cosa che lascia molto riflettere. Ovviamente la fortuna di una console resta legata principalmente al suo parco titoli, infatti, i giapponesi sembrano essersi innamorati della maggior parte dei giochi presenti su Switch. Tra questi domina Animal Crossing: New Horizons, che sfiora i 6,4 milioni di copie vendute. In ogni caso, ecco l’elenco completo:

  1. Animal Crossing: New Horizons (Nintendo) – 6.378.103 copie vendute;
  2. Ring Fit Adventure (Nintendo) – 1.591.366 copie vendute;
  3. Momotaro Dentetsu: Showa Heisei Reiwa mo Teiban! (Konami) – 1.233.023 copie vendute;
  4. Final Fantasy VII Remake (Square Enix) – 949.379 copie vendute;
  5. Pokémon Spada e Scudo (Pokémon Company) – 892.456 copie vendute;
  6. Mario Kart 8: Deluxe (Nintendo) – 798.174 copie vendute;
  7. Super Smash Bros Ultimate (Nintendo) – 560.122 copie vendute;
  8. Minecraft: Switch Edition (Microsoft) – 556.982 copie vendute;
  9. Clubhouse Games: 51 Worldwide Classics (Nintendo) – 519.649 copie vendute;
  10. Super Mario 3D All-Stars (Nintendo) – 492.620 copie vendute.

Il 2020 ha lasciato spazio a un nuovo e ricco di speranze 2021, con una nuova battaglia tra Next-Gen ormai entrata nel vivo e una Nintendo che attende pazientemente il proprio turno per scendere sul campo di battaglia. La vera domanda è: “Chi vincerà?”

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Sei un possessore di Nintendo Switch? Ti piace? Cosa pensi di questo interessante risultato? Scrivilo nei commenti

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro