Nintendo Switch, vendute più di 55 milioni di console

Nintendo Switch, vendute più di 55 milioni di console

I dati di vendita di Nintendo sono arrivati: più di 55 milioni di Nintendo Switch sono nelle case dei videogiocatori

Pubblicità

Uno shoot ‘em up colorato e vivace, sviluppato su base tecnica e con grandi potenzialità: Panorama Cotton è uno di quei titoli che ti fa divertire, seppur con qualche difetto

Speciale

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Nintendo Switch ha riscosso una popolarità tra i videogiocatori senza precedenti, ma di questo eravamo già al corrente. Come si traduce questo in numeri, però? A risponderci sono i dati di vendita per hardware e software per l’ultimo anno fiscale, che Nintendo ha finalmente fornito. Il bilancio della Grande N continua a puntare verso un promettente andamento di crescita, che vede la console ibrida vendere 21 milioni di unità nell’ultimo anno. Questo sprint porta le vendite totali di Nintendo Switch a quota 55,77 milioni di console vendute in tutto il mondo.

“Per mille gonnellini scozzesi!”

Questi 21,03 milioni di vendite coprono il periodo dal primo aprile 2019 fino al 31 marzo 2020, indicando che le vendite dell’hardware di Nintendo Switch sono incrementate di un impressionante 24% tra un anno (fiscale) e l’altro. Il totale, ovviamente, ha beneficiato non poco del lancio di Nintendo Switch Lite, che ha contribuito a sua volta alle vendite del modello di base con 6,19 milioni di copie vendute. Le vendite dei giochi, dal canto loro, sono salite di 168,72 milioni l’ultimo anno, portando con un impressionante incremento del 42,3% il totale a 356,24 milioni.

Nintendo Switch, vendute più di 55 milioni di console
Come Nintendo DS, “stampa soldi”

Nel rapporto, Nintendo vuole rassicurare sia i fan che gli investitori in merito all’impatto del coronavirus sulle sue vendite. Sebbene il COVID-19 abbia causato ritardi alla produzione e alla spedizione di Nintendo Switch e relativi accessori, “ha solo avuto un impatto limitato sui risultati di questo anno fiscale”. A questo punto, resta solo da chiedersi come si piazza l’ibrida nella classifica. Ecco i risultati, che vedono la piattaforma ammiraglia della Grande N ben avviata a sorpassare anche il penultimo ostacolo, le vendite del NES.

Console Vendite dell’hardware (in milioni) Vendite di software (in milioni)
Wii 101,63 921,69
NES 61,91 500,01
Nintendo Switch 55,77 356,24
SNES 49,10 379,06
Nintendo 64 32,93 224,97
GameCube 21,74 208,57
Wii U 13,56 103,10

Come puoi vedere, infatti, con un terzo delle vendite dell’anno fiscale appena concluso potremmo vedere un sorpasso da parte di Nintendo Switch nei confronti del NES, mettendo l’ibrida delle meraviglie nella potenziale posizione di seconda console Nintendo più venduta e, pertanto, di affrontare “l’insuperabile” Nintendo Wii. Non male, dunque, per una console che Brenna Hillier di VG24/7 fu inizialmente rapida a dare per spacciata.

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Cosa pensi di questo sprint? Credi che l’uscita di PlayStation 5 ed Xbox Series X fermerà la scalata di Nintendo Switch, o credi che la vetta di Wii non resterà imbattuta a lungo?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro