MotoGP 22

MotoGP 22, aggiornamento livree e correzione bug con l’ultima patch

Finalmente sono state aggiunte le livree 2022, correzione di bug e aggiornamento livello scuderie e piloti

MotoGP 22 è uscito il 21 aprile 2022, circa due settimane fa, e già è arrivata la prima sostanziosa patch. MotoGP 22, come preannunciato dalla stessa Milestone, è approdato su console e PC con le livree non in linea con quelle ufficiali della stagione 2022.

MotoGP 22: finalmente le livree ufficiali

Per porre rimedio a questa mancanza, l’azienda di videogiochi milanese ha pubblicato una patch disponibile per tutte le piattaforme e console di nuova e vecchia generazione.

Ma non solo le livree, Milestone ha portato le correzioni di vari bug minori, ha aggiornato il livello di scuderie e piloti secondo l’andamento della stagione fino ad oggi e ha apportato altre modifiche più o meno importanti.

Di seguito la patch notes di ieri 5 maggio:

  • MotoGP™ riders and bikes updated to the 2022 season
  • Re-Tuning of the official riders skill according to the ongoing season
  • Circuit banners updated to the 2022 season
  • New celebration Cutscene at the end of online races
  • Increased the number of different characters in the 3D environments
  • New “Content Creators” stickers in the graphic editor section
  • Minor fixes

Milestone è sulla strada giusta

Milestone sembra aver fatto centro con quest’ultimo titolo. Un gameplay ai massimi livelli e una simulazione di guida degna di questo nome, tanto realistica quanto punitiva. Nonostante gli aiuti disponibili guidare risulta davvero difficile, soprattutto sul bagnato, ma Milestone è stata previdente.

Conscia degli enormi progressi e, di conseguenza, dell’alto livello di difficoltà, è stata inserita la MotoGP Academy. In questa modalità si possono imparare le basi e le tecniche di guida per iniziare al meglio. Molto simile alle license di guida nella serie automobilistica Gran Turismo.

MotoGP 22 milestone

Ai neofiti è vivamente consigliato iniziare da lì e, una volta completate tutte le lezioni, è raccomandato iniziare la carriera dalla Moto3, passare in Moto2 ed approdare in MotoGP. Questo anche perché nell classi inferiori l’elettronica è limitata e saper gestire quei piccoli bolidi a due ruote aiuterà tantissimo una volta raggiunta la classe regina.

Per restare aggiornato su MotoGP 22 e le prossime patch, visita il sito ufficiale.

Fonte

E tu hai già installato la patch? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti!

Naike Sciabbarrasi
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI