0
0

0

Microsoft Flight Simulator review bombing a causa del rimborso

Su Steam la maggior parte delle recensioni negative fanno riferimento all’assenza di rimborso

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Microsoft Flight Simulator è stato rilasciato da Microsoft e Asobo Studio da soli due giorni, il 18 agosto.

Il titolo di simulazione di volo tanto atteso ha subito riscontrato il favore della critica, con 93 punti su 100 nella valutazione da parte di Metacritic, e con tante recensioni soddisfacenti.

Tuttavia, aprendo la pagina del negozio di Steam relativa al nuovo Microsoft Flight Simulator la situazione cambia radicalmente. Le recensioni degli utenti, infatti, sono nella media, ma il motivo che si cela dietro queste recensioni negative e dietro tutte le lamentale è uno solo: il rimborso.

Molti giocatori, infatti, che hanno deciso di acquistare il gioco e hanno poi provato a chiedere il rimborso si sono trovati davanti a un ostacolo: il rimborso non è ottenibile.

Il motivo della mancanza di rimborso del titolo è che in realtà acquistando il gioco da Steam e installandolo viene scaricato solamente un launcher. Ed è poi attraverso questo launcher che il gioco stesso con le mappe, i modelli e tutto il resto, viene scaricato. Il download richiesto è di 90 GB circa e quindi per portare a termine il download e l’installazione si superano le ore limite per la richiesta del rimborso, questo perché durante il download il gioco risulta avviato.

Ti ricordo che se hai l’Xbox Game Pass, Microsoft Flight Simulator è incluso gratuitamente per PC.

La politica di Steam sui resi

La piattaforma creata da Valve permette di richiedere il rimborso di quasi tutti gli acquisti, indipendentemente dalla motivazione: si può infatti, aver comprato il gioco per errore, non avere i requisiti minimi per giocarlo, o anche non aver apprezzato affatto il gioco. Il rimborso avviene in ognuno di questi casi, o anche per motivazioni differenti.

Ovviamente, come in tutti i casi e con tutti i prodotti acquistati, c’è un termine entro il quale è possibile richiede il rimborso, e questo avviene a condizione che il titolo sia stato giocato per meno di due ore.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0