Bloodborne 2

McDonald ha creato una patch per far girare Bloodborne a 60 FPS

Non solo: ha minacciato Sony di rilasciarla qualora non sia stata la società stessa a occuparsene

Sembrerebbe che McDonald abbia creato e presentato una patch per Bloodborne, che consente al gioco di girare a 60 frame al secondo con la modalità Pro Boost per PlayStation 4 abilitata. La famosa catena di fast food? Ovviamente no, stiamo parlando del famoso modder Lance McDonald!

In una descrizione che accompagna il video all’interno dell’articolo, McDonald ha notato che Bloodborne raggiunge i 60 FPS in modo “abbastanza affidabile” e spera che Sony consideri il rilascio di una patch ufficiale. Ha detto inoltre che per rispetto dell’azienda, non rilascerà la patch non ufficiale fino a quando Sony non si sarà espressa in merito.

“Quindi ho creato una patch per Bloodborne che modifica il motore di gioco in modo tale che il titolo possa girare a 60 fps e con una PlayStation 4 Pro con la modalità Boost abilitata, il gioco raggiunge effettivamente quella velocità in modo abbastanza affidabile! Spero gradirai una piccola dimostrazione in un video dimostrativo che mostra quanto siano sorprendenti i risultati. Si spera che il futuro del soulslike sia luminoso nelle mani di PlayStation Studios e che non si dimentichino del titolo, soprattutto ora con l’hardware di PlayStation 5. In caso contrario, ci penserò io a rilasciare questa patch.

Rilascerò pubblicamente questa patch una volta che la PlayStation 5 sarà rilasciata e Sony avrà chiarito se Bloodborne sarà portato e supportato o meno su quel sistema in qualche modo. Per rispetto per PlayStation, voglio dargli la possibilità di ottimizzarlo a 60fps, consegnandolo nelle mani dei giocatori. Questo commento verrà modificato / aggiornato con un collegamento per il download per la patch di Bloodborne v1.09 in futuro una volta che Sony avrà emesso il verdetto. Ovviamente, avrai bisogno di un modo per eseguire un codice non firmato su una console PlayStation per utilizzare la patch una volta rilasciata.”

Sony al momento della stesura dell’articolo non si è ancora espressa, ma siamo sicuri che la risposta non tarderà ad arrivare, per il bene di Bloodborne.

Fonte

Pensi che Sony scenderà a compromessi con McDonald? Faccelo sapere nei commenti!

Claudio Busalla
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI