0
0

Max: The Curse of Brotherhood in regalo con Twitch Prime

Max: The Curse of Brotherhood, un platform frizzante completamente gratuito

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

3 Articoli più letti

Destiny 2, Bungie rimuove il limite alle ricompense dai raid “vecchi”
Anthem: ad un anno e mezzo dall’uscita, il gioco vale davvero solo € 5,00 ?
Minecraft Creeper Crunch: la colonna portante di ogni colazione videoludica
Naviga tra i contenuti

Diciamo la verità amico mio, per noi videogiocatori questi ultimi tempi, seppur segnati dall’infame pandemia di Covid-19, sono stati abbastanza proficui: molti infatti sono stati i giochi regalati a destra e sinistra, così come le settimane di accesso gratuito a molti titoloni. Devi sapere che in mezzo a questo marasma anche Twitch Prime ha fatto la sua parte. Da poco ha infatti iniziato a regalare una bella raccolta di classicissimi titoli SNK che ti consiglio vivamente di scaricare.

La novità di oggi, è però un’altra: Twitch Prime ha infatti deciso di donare al pubblico un bel platform colorato che risponde al nome di Max: The Curse of Brotherhood. Sviluppato dal team danese Press Play il gioco fu pubblicato tra il 2013 e il 2014 in esclusiva per Xbox 360, Xbox One e PC. Il divertente videogame venne poi ripescato per Playstation 4 e Nintendo Switch nel 2017 e venne addirittura trasposto su iOS nel 2018.

Max: The Curse of Brotherhood è il seguito del simpatico Max & the Magic Marker uscito nel 2010. Appunto Max, il protagonista del precedente episodio, è infastidito dal fratellino combinaguai e decide di trovare un modo per sbarazzarsene. Trova su internet un incantesimo adatto allo scopo ed ecco che appena finito di leggere la formula, incredibilmente, nella cameretta di Max si apre un portale che risucchia lo sventurato fratello minore.

Max, incredulo e pentito, decide senza indugio di seguire la povera vittima attraverso il vortice magico. Il fratellino è scomparso ed il protagonista si ritrova solo e sconsolato in un mondo fantastico, colorato, ma molto pericoloso. Gli unici alleati di Max saranno una certa agilità, ma soprattutto un pennarello magico che ti consentirà di far apparire sullo schermo i più disparati elementi ambientali in grado di far proseguire il ragazzino nelle sue peripezie.

Quindi, lascia che te lo dica, la giocabilità di Max: The Curse of Brotherhood, a parte qualche imprecisione a livello di salti, è molto piacevole. Graficamente poi avrai a che fare con un titolo un po’ datato, ma comunque frizzante ed evocativo. Dai, vale la pena dargli un’occhiata. Che aspetti? Installa Amazon Games e metti subito a scaricare il gioco. Non pesa nemmeno tanto: sono solo 2 o 3 gigabyte! Il download è disponibile fino al 26 di giugno.

Ti potrebbe interessare....

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!