Marvel's Wolverine

Marvel’s Wolverine avrà toni particolarmente maturi

Insomniac Games specifica quali sono gli obiettivi con il nuovo progetto esclusivo PlayStation 5

Marvel’s Wolverine è stata certamente una delle sorprese più piacevoli e inaspettate del recente PlayStation Showcase. Sviluppato da Insomniac Games, il team autore di titoli come Ratchet and Clank e Marvel’s Spider-Man, il gioco promette di metterci nei panni del mutante più famoso e apprezzato dei fumetti. Un progetto che potrebbe allontanarsi dai toni leggeri degli altri prodotti dello studio, per un titolo che, stando alle parole dello sviluppatore, rispetterà lo stile dark e maturo del personaggio.

Marvel's Wolverine

Marvel’s Wolverine, un gioco non per tutti

Ci ha pensato infatti il direttore creativo Brian Horton a fugare ogni dubbio. Rispondendo alle domande di un utente su Twitter, Horton ha confermato che Marvel’s Wolverine avrà un tono maturo e si tratterà di un gioco completo nello stile del capitolo principale di Marvel’s Spider-Man e non quindi di una sorta di DLC stand-alone come quello dedicato a Miles Morales.

Marvel’s Wolverine è in lavorazione per PlayStation 5, ma lo sviluppo è solo nelle primissime fasi del progetto. Considerato che il team sta anche lavorando a Marvel’s Spider-Man 2, cui lancio è fissato per il 2023, è lecito presumere che per Wolverine dovremo aspettare parecchio, con un target di pubblicazione fissato tra il 2024 e il 2025.

Anche se manca molto tempo, cosa ti aspetti da questo progetto? Scrivimelo in un commento!

Giovanni Ferlazzo
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI