Ogni manuale per PlayStation 2 è stato scannerizzato in 4K

Kirkland un utente Reddit è riuscito a scannerizzare tutti i manuali PlayStation 2 usciti negli USA

Se tu chiedi ad un qualsiasi giocatore di vecchia data cosa rimpiange di più dei vecchi tempi, ci sarà sicuramente una buona fetta di persone che affermerà di rimpiangere i manuali di istruzioni. Se sei troppo giovane per ricordarlo, sappi che fino a qualche anno fa, oltre al gioco, venivano dati dei piccoli manualetti dove era possibile capire le fondamenta del titolo che avevi appena acquistato, ma oltre a questo si potevano leggere anche le storie di ogni personaggio.

Un utente ha portato questo livello di nostalgia ad altri livelli ed è riuscito a scannerizzare in 4K i manuali di istruzioni di ogni titolo uscito su PlayStation 2 su suolo americano.

PlayStation 2 tutti i manuali presenti online

L’autore di questa impresa, che definire titanica è riduttivo, è l’utente Reddit Kirkland, il quale è riuscito nel corso degli anni e dopo aver speso la bellezza di più di 40000$ a scannerizzare tutti i manuali, di ogni gioco PlayStation 2 uscito su suolo americano. I numeri, folli, di questa impresa sono ben 17 GB di archivio, che prima della compressione pesavano la bellezza di 230 GB. Tutte le immagini sono visibili in formato PDF e hanno risoluzione 4K.

PlayStation 2

Kirkland, intervistato dal noto portale Kotaku, ha dichiarato quanto segue:

“The goal is to raise some awareness for game preservation efforts. So many games growing up shaped how we looked at and experienced the world. Of course as we ‘grow up,’ we move to other things but there are a lot of us who have nostalgia for these things and want our kids to be able to enjoy what we did.

The whole ‘read the books your father read’ deal. And there have been great efforts to preserve games: VGHF, the Strong Museum, and grassroots efforts like MAME, redump.org, No-Intro, and Cowering’s Good Tools before that. Which I always thought, ‘This is great! We’re going to have everything preserved. But without the manuals, we’re not going to know how to play them.’”

Tradotto

“L’obbiettivo e far crescere la consapevolezza per gli sforzi della preservazione. Tanti giochi sono invecchiati sul come li guardavamo e come li abbiamo giocati. Naturalmente siamo cresciuti e ci siamo appassionati ad altre cose, ma ci sono molti di noi che hanno la nostalgia di queste cose e vogliono che i nostri figli abbiano la possibilità di goderseli come abbiamo fatto noi.

È praticamente “leggi il libro che ha letto tuo padre”. E ci sono grandi sacrifici per preservare i videogiochi: VGHF, the Strong Museum e sacrifici come il MAME, redump.org, No-Intro e Cowering’s Good Tools prima di loro. Quello che ho sempre pensato: “Questo è fantastico! Abbiamo tutto preservato. Ma senza i manuali, non sapremo come poterli giocare.”

Per poter vedere questo lavoro puoi collegarti a questo indirizzo e vedere il tuo gioco preferito di allora.

Fonte

Pensi che anche i manuali vadano preservati in quanto parte integrante delle opere originali?

Marco Consiglio
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI