Mafia Definitive Edition ufficialmente rinviato

Il remake del primo iconico capitolo della saga è stato purtroppo ufficialmente rinviato

Pubblicità

Più che un’offerta che non puoi rifiutare, è un’offerta che non vuoi rifiutare, poichè è sicuramente tra i migliori remake visti nel recente periodo.

Mafia: Definitive Edition

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

La notizia circolava da giorni ormai, ma qualche minuto fa è arrivata la conferma. Il remake del primo storico capitolo della saga, previsto inizialmente per il 28 agosto 2020 è stato rinviato ufficialmente.

Mafia Definitive Edition arriverà il 25 settembre su PlayStation 4, PC e Xbox One

Nella nota ufficiale, 2K Games spiega i motivi di questo rinvio che principalmente sono causati dall’emergenza sanitaria legata al COVID-19 e alle conseguenti difficoltà che ciò ha comportato nell’organizzazione del lavoro dei programmatori.

Questo è stato fin dall’inizio, per noi, un progetto guidato dalla passione, nel quale i nostri sviluppatori hanno contribuito a creare un’esperienza aggiornata degna di quel classico senza tempo che tutti conosciamo. Stiamo lavorando per rendere Mafia: Definitive Edition il meglio che possa essere per tutti i nostri fan in tutto il mondo.

Per ingannare l’attesa che si protrarrà ancora per diversi mesi, il 22 luglio verrà pubblicato un nuovo video di gameplay, con il quale potremo farci un’idea più chiara di ciò che ci aspetta in questo remake. Avevamo già trattato l’argomento in cui ti illustravamo anche maggiori dettagli sul progetto Mafia Trilogy.

 

Pubblicità
Pubblicità

Sei deluso dal rinvio del gioco? Scrivici cosa ne pensi nei commenti!

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro