0
0

Little Nightmares supera 2 milioni di copie e arriva su Stadia

Little Nightmares si riconferma come l'incubo preferito di molti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Compralo ora!

3 Articoli più letti

Destiny 2, Bungie rimuove il limite alle ricompense dai raid “vecchi”
Anthem: ad un anno e mezzo dall’uscita, il gioco vale davvero solo € 5,00 ?
Minecraft Creeper Crunch: la colonna portante di ogni colazione videoludica
Naviga tra i contenuti

Hai Paura? E’ normale. E’ assolutamente normale avere un pizzico di paura quando ti avvicini alle atmosfere grottesche ed oscure di un gioco come Little Nightmares. Devi sapere che nel 28 aprile del 2017 Bandai Namco Entertainment rese disponibile al pubblico questa piccola perla. Si trattava di un gioco dalla grafica semplice e minimalista, tipo Inside e compagni diciamo. Little Nightmares puntava non tanto sul fotorealismo, che oggi dilaga, ma sulle atmosfere e le sensazioni.

Sembra un po’ di trovarsi dentro un Nightmare Before Christmas. Lo sviluppatore svedese Tarsier Studios ha creato un succoso mix che mescola un aspetto infantile con un mood che ha un non so che di inquietante. E’ un gustuso platform condito da rompicapi. La storia riprende le vicende dell’omonimo fumetto e ci vede far compagnia a Six, la piccola protagonista di nove anni scalza ed affamata che se ne va in giro con una giacca gialla col cappuccio. La ragazzina deve sopravvivere alle insidie delle Fauci, un non proprio ridente resort subacqueo.

Questo gioco potrebbe piacerti, sai? Daltronde pare che Little Nightmares abbia già incontrato l’apprezzamento di molta, molta gente. E’ stata la stessa Namco Bandai ad annunciare, con un certo orgoglio, il superamento dei due milioni di copie vendute dal 2017. Un bel traguardo non trovi? Lo pensano anche Hervè Hoerdt, esponente di spicco della Bandai Namco Entertainment Europe e Lucas Roussel, produttore del gioco, che si sono lasciati andare a dichiarazioni entusiastiche.

C’è la gioia per essere riusciti a creare un nuovo brand di successo e per la risposta effervescente del pubblico. Questo porta ovviamente a dei risultati positivi. Innanzitutto Little Nightmares avrà un seguito, Little Nightmares 2, di cui potrai sapere di più questa estate, non temere. Inoltre, la grande risposta di pubblico porterà il gioco originale ad approdare anche su Google Stadia a partire dal primo giugno.

Se sei un utente Stadia Pro potrai mettere le tue manine sul titolo gratuitamente, ma dovrai acquistare a parte il DLC Secrets Of The Maw. Contrariamente a ciò potrai comunque acquistare il pacchetto completo Little Nightmares Complete Edition che contiene sia il gioco base che l’espansione. Ti ricordo che nel frattempo il tutto è già disponibile per PC, Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Sogni d’oro!

Ti potrebbe interessare....

0

Commenti

1209

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!