Little Hats

Little Hats, l’early access inizia il 30 settembre

Tim Venekamp è sviluppatore ed editor di questo survival con un protagonista davvero insolito

Nella settimana dei giochi con protagonisti non convenzionali, ecco arrivare anche Little Hats. Torniamo quindi a parlare di bipedi umanoidi, ma in questo caso di dimensioni notevolmente ridotte, visto che il protagonista altro non è che uno gnomo, con tanto di cappello rosso.

L’idea di iniziare con un early access è dovuta anche al fatto che sul progetto sta lavorando una persona sola, Tim Venekamp, che ha quindi optato per creare un gioco a blocchi giocabili separatamente. La parte della foresta è quasi completa ma richiede l’intervento di giocatori che siano disposti a dare un feedback per migliorare le cose e risolvere eventuali bug.

Little Hats

La prospettiva è quella di tenere Little Hats in accesso anticipato per massimo un anno, ma considerate le variabili lo stesso sviluppatore non si sente di promettere nulla. Anche se al momento il gioco è previsto solo in single player, l’idea è di provare ad aggiungere una modalità cooperativa in futuro.

Caratteristiche di Little Hats

Little Hats

Ispirato alla cultura olandese, chiaramente, Venekamp si dilunga abbastanza nel descrivere le caratteristiche della sua creazione, partendo da quelle già disponibili nell’accesso anticipato:

  • possibilità di esplorare un vasto mondo aperto;
  • costruzione, raccolta e lavorazione;
  • sistema commerciale ed economico, si possono scambiare e vendere determinati oggetti all’interno del gioco;
  • sopravvivere, le meccaniche di sopravvivenza sono completamente terminate;
  • una storia di base, che migliorerà e si svilupperà man mano che il gioco riceverà i suoi aggiornamenti;
  • grazie all’IA, un gran numero di NPC sta già camminando, volando o nuotando nel mondo di Little Hats, dove troviamo gnomi, umani, troll e animali, solo per citarne alcuni.

Little Hats

Per quanto riguarda invece la versione definitiva, Little Hats proporrà:

  • una mappa più grande, dato che c’è l’intenzione di espandere la mappa ben oltre ciò che è attualmente disponibile, dato che la maggior parte del gioco dovrebbe svolgersi lontano dalla foresta e dalle montagne;
  • ampliamento dei sistemi di creazione, aggiunta di nuovi materiali con cui costruire.
  • più NPC, con l’aggiunta molti altri tipi di animali e creature magiche nelle parti nuove ed esistenti del mondo;
  • nuovi tipi di edifici, villaggi e città nelle nuove parti della mappa;
  • oggetti di scena più vari in tutto il mondo, e specialmente all’interno delle città;
  • una storia migliore, con la speranza che Venekamp trovi abbastanza tempo per migliorare la storia e la tradizione del mondo con ogni aggiornamento;
  • forse una modalità CO-OP o qualcosa di simile, anche se l’obiettivo principale è completare il gioco per giocatore singolo.

Per chi volesse partecipare a questo simpatico progetto, quindi, non serve fare altro che attendere altre 24 ore circa e recarsi sulla pagina Steam del gioco, dove sono presenti tutte le informazioni in merito. Vediamoci il colorato trailer, che ci dà un assaggio del mondo che ci aspetta.

Fonte

Se hai sempre desiderato cavalcare una volpe, Little Hats potrebbe essere l'occasione buona! Cosa ne pensi di questo titolo?

Jenny D'Ambroso
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI