Lego Star Wars: The Skywalker Saga: Nintendo Switch

“Lego Star Wars: The Skywalker Saga: qualità top anche su Switch”

Ecco le parole degli sviluppatori su questa nuova e favolosa raccolta di titoli

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

In questi ultimi anni Lego: l’azienda di mattoncini ormai celebre in tutto il mondo, ha stretto un sacco di collaborazioni con altri famosi brand. Tra questi troviamo Marvel, Harry Potter, Il Signore degli Anelli e dulcis in fundo anche Star Wars. La produzione quindi, non si ferma soltanto ai personaggi, costruibili pezzo dopo pezzo, ma si estende anche ad astronavi e piccoli diorami. La qualità e la bellezza di tali pezzi da collezione, non ha precedenti. Nonostante i prezzi decisamente poco permissivi, Lego vende ogni anno decine di migliaia di prodotti, grazie anche al profondo legame che ha costruito con la sua community. Questo incredibile successo ha permesso all’azienda danese di investire anche sul mercato dei videogiochi, realizzando titoli importanti che ancora oggi continuano a intrattenere i giocatori.

Con l’avvento nelle sale dell’ultimo film di Star Wars che chiude definitivamente la saga degli Skywalker, TT Games: ossia lo studio che sviluppa i titoli Lego, ha pensato di racchiudere in un unico videogioco, l’intera opera composta da ben 9 titoli differenti. Questo cofanetto, che sarà disponibile a partire da dicembre 2020, s’intitola Lego Star Wars: The Skywalker Saga ed è stato annunciato per Nintendo Switch. Tuttavia il team di sviluppo, afferma che questa raccolta stellare, in futuro vedrà la luce anche su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Nonostante questa fantastica notizia, i giocatori sono un po’ scettici sulla qualità dell’intera opera. Secondo loro infatti, il progetto su Switch è destinato a perdere la sua qualità, a causa della limitata potenza hardware. A quanto pare però, la software house inglese pare aver accettato la sfida. In una recente intervista di Nintendo Everything infatti, ha dichiarato quanto segue:

“TT Games è molto abile nello sviluppare lo stesso gioco su più piattaforme, senza diminuirne la qualità. Questo perché lo facciamo da molto tempo. Sì, ci sono differenze tecniche e software per ogni console, ma lavoriamo duramente per essere sicuri che l’esperienza sia la migliore possibile su tutte le piattaforme, inclusa Switch.”

A buon intenditore, poche parole: a quanto pare, Lego Star Wars: The Skywalker Saga girerà a velocità luce anche sulla piccola Switch. Perciò preparati per questo viaggio interstellare!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

E tu hai fiducia nelle capacità di Switch, oppure punterai a un'altra versione di Lego Star Wars: The Skywalker Saga?

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro