0
0

0

League of Legends World Championship 2020 – Quarterfinal 1

Vediamo e commentiamo insieme gli scontri e i risultati del 1° quarto di finale dei mondiali 2020 di League of Legends

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

L’attesa è finita. Con oggi inizia ufficialmente l’ultima fase del mondiale 2020 di League of Legends, il knockout stage. Alla fine della fase a gruppi, sono rimasti solo 8 team che si sfideranno in delle serie al meglio delle 5 tra quarti di finali, semifinali e finale per decretare il campione del mondo 2020. Partiamo quindi con il primo quarto di finale, un vero e proprio derby casalingo ed una rivincita della finale del summer split 2020 della LCK, ovvero DRX contro DamWon Gaming. I primi riusciranno ad ottenere la vendetta o saranno ancora una volta schiacciati dai campioni coreani?

DamWon Gaming (DWG) vs DRX

Game 1 0-0

Ban DWG: Shen, Galio, Lillia/Ornn, Lux
Ban DRX: Nidalee, Twisted Fate, Lucian/Pantheon, Blitzcrank

Nuguri – Kennen vs Doran – Jayce
Canyon – Graves vs Pyosik – Kindred
ShowMaker – Syndra vs Chovy – Orianna
Ghost – Jhin vs Deft – Caitlyn
Beryl – Leona vs Keria – Lulu

Un primo game che spero non sia emblematico della serie e lo sperano anche i fan dei DRX. I DWG hanno letteralmente stompato gli avversari con una vittoria assoluta, costruita intorno ad un fantastico Beryl, alla superiore pressione sugli obiettivi e ai danni impressionanti che vomitavano in midgame Canyon e Ghost. I DRX provano a dare un vantaggio a Doran ai danni di Nuguri, ma questi è su Kennen. Troverà comunque il modo di tornare in partita. Poco da fare per i DRX in questa prima partita.

Game 2 1-0

Ban DRX: Syndra, Camille, Lillia/Kalista, Ezreal
Ban DWG: Lucian, Caitlyn, Renekton/Sett, Pantheon

Nuguri – Ornn vs Doran – Jax
Canyon – Graves vs Pyosik – Nidalee
Showmaker – Twisted Fate vs Chovy – Galio
Ghost – Aphelios vs Deft – Senna
Beryl – Thresh vs Keria – Tham Kench

Questa è una sconfitta che fa tiltare, ma fa tiltare davvero tanto. I DRX tirano fuori un early fenomenale con un grosso vantaggio su Pyosik, Doran e Deft e sembrano avere la partita nelle loro mani, ma la composizione dei DWG è da scaling e questi riescono a stallare la partita. I DRX si fanno quindi avventati, tentato un barone che gli si rivolta contro ed in due teamfight perdono TUTTO il vantaggio che avevano accumulato mentre Ghost, Canyon e Nuguri sono ormai arrivati ai loro spike di danni. Match point per i DWG ed è un match point che ha fatto malissimo.

Game 3 2-0

Ban DRX: Syndra, Camille, Nidalee/Aphelios, Ezreal
Ban DWG: Lucian, Caitlyn, Twisted Fate/Azir, Tahm Kench

Nuguri – Ornn vs Doran – Vladimir
Canyon – Kindred vs Pyosik – Graves
Showmaker – Orianna vs Chovy – Vel’Koz
Ghost – Ashe vs Deft – Senna
Beryl – Pantheon vs Keria – Braum

Una terza partita che si rivela come una storia già vista poco fa. I DRX partono bene con due buone kill su Pyosik e Doran, ma poi Canyon e Nuguri entrano in partita mentre Beryl, su Pantheon, è praticamente ovunque. I DRX vengono letteralmente massacrati un teamfight dietro l’altro. I DWG non hanno più lasciato niente agli avversari e li hanno brutalmente stompati in quella che si è rivelata come una replica della finale del summer split LCK. Una batosta durissima per i DRX che fa capire quanto i DWG siano al momento ere geologiche sopra a qualsiasi altro team in Corea, grazie ad uno stile di gioco chiaramente derivato da quello che viene utilizzato tipicamente in Cina o Europa. Tanti combattimenti e non ti arrendi mai. Minacciosi è dire poco e i DWG sono i primi semifinalisti di questo mondiale 2020 di League of Legends.

Commento Finale

Dire che è stata una vittoria completa e convincente dei DamWon Gaming è, probabilmente, un eufemismo. I DRX sono stati letteralmente massacrati in una delle serie più unilaterali che abbia mai visto ad un mondiale di League of Legends. Niente di quello che hanno provato a fare ha funzionato e i DWG sono riusciti a rispondere ad ogni offensiva e strategia, spesso sfruttando quella tendenza ai teamfight che li ha ormai resi famosi e che li mette di diritto tra i megafavoriti di quest’anno. Ora dovranno affrontare in semifinale o i Gen.G o i G2. Se il primo è un match molto facile e scontato, almeno sulla carta, lo scontro con i G2 sarebbe probabilmente una spettacolare rivincita di quanto successo nel 2019. Mi auguro davvero succeda perché altrimenti non vedo alternative ai DWG in finale. Oddio, parliamoci chiaramente, credo che ci arriveranno comunque in finale, ma magari suderanno un pochino di più. MVP della giornata personale: Canyon.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1297

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0