1
0

League of Legends: NA LCS Summer Split – Settimana 1

Risultati, commenti e pagelle dopo la prima settimana regolare del League of Legends NA LCS Summer Split 2020

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

I vari circuiti competitivi di League of Legends sono ormai ripartiti in tutto il mondo con il loro summer split 2020 che dovrebbe portare all’atteso Mondiale di quest’anno. Tra questi c’é, ovviamente, anche il circuito del Nord America (NA LCS). Dieci team, tre soli posti, una coppa, chi arriverà a sollevarla? Scopriamolo partendo dall’analisi di questa prima settimana. Come fatto per i team del circuito europeo (a proposito, trovate le loro valutazioni qui), questi saranno ordinati in tre gruppi: i bocciati (coloro che hanno performato davvero male), i rimandati (coloro che possono migliorare, ma difficilmente vedranno la finale di questo split) e i promossi (quei team che hanno serie possibilità di arrivare in cima). Andiamo ad iniziare.

I Bocciati

Dignitas 0-2

Se penso che i Dignitas un tempo erano Clutch Gaming… credo si siano fortemente pentiti delle scelte fatte, scelte che hanno spinto sia Damonte che Huni ad abbandonarli (del primo riparliamo a breve). E se il primo era comunque impiegato (male) nell’Academy perché ritenuto “non all’altezza”, Huni era il top titolare e i Dignitas lo hanno sostituito con V1per. V1per… il top che ha quasi affossato i FlyQuest durante il precedente split. Dire che è una soluzione di ripiego è dire poco e questa formazione non funziona. Sembra uno straccio ricucito male. Infatti hanno perso sia contro i Golden Guardians che contro il Team Solo Mid dimostrando una valanga di problemi. Terribile. Voto: 2

Immortals 0-2

La terribile prestazione di questa settimana degli Immortals è quasi (quasi) giustificata visto che di cinque giocatori ufficiali, ne sono riusciti a schierare solo due (sOAZ e Eika) mentre Xmothie, Apollo e Hakuho erano assenti. Soprattutto la mancanza del primo si è avvertita in modo massiccio perché Potluck non è riuscito minimamente a dare la stessa pressione globale. Gli Immortals vagavano senza meta in cerca di obiettivi o di un miracolo che, però, non è arrivato. Ad aggravare la situazione c’é da dire che l’unico che ha giocato in modo decente è stato sOAZ, ma un solo giocatore non basta. Gli Immortals riusciranno a riprendersi? Difficile a dirsi perché dipende dai giocatori che effettivamente saranno in partita. Sicuramente la formazione che ha giocato questa prima settimana non funziona. Voto: 3

Counter Logic Gaming 1-1

Terzo e, fortunatamente, ultimo team che sembra un gran pastrocchio senza capo né coda. I Counter Logic Gaming dovevano risolvere i GROSSI problemi dello spring split. Lo hanno fatto? Beh, no. La squadra vista in campo è stata identica, Stixxay come ADC continua a non funzionare e non si riesce a trovare un solo giocatore che performi all’altezza della competizione. Il peggiore resta Wiggily, ma, in generale, è difficile trovare qualcosa da salvare in questa squadra che vince un game solo perché si scontra contro gli Immortals (messi peggio di loro). Li giudicherei persino peggio di quest’ultimi che almeno hanno una scusante, ma una vittoria è una vittoria. Voto: 4

100 Thieves 0-2

Non certo la migliore delle partenze per i 100 Thieves che si vedono assegnare due belle sconfitte. La squadra di rookie più promettenti dello spring split ha fallito? No, onestamente no. Semplicemente se ti trovi davanti come primi due avversari Evil Geniuses e Cloud9 non è che ti puoi aspettare un risultato molto diverso. I 100 Thieves non devono farsi tiltare da questo risultato e devono perdurare perché hanno già superato due degli scontri più difficili, mostrando anche buone cose. La seconda settimana sarà più utile a capire l’effettiva qualità di questo team che avrà un incontro alla propria portata, contro gli Immortals, e uno decisamente più tosto, contro il Team Liquid. Sono proprio curioso di vedere cosa succederà. Voto: 5

I Rimandati

Team Solo Mid 1-1

“Questi TSM sono pronti a trionfare nuovamente!” “Doublelift e Bjergsen nella stessa squadra non possono perdere.” “Il team più forte della LCS riprenderà il suo posto.” “Sono i G2 del Nord America.” Ragazzi, non si vende mai la pelle del lupo prima di averlo ucciso. Non nego che le potenzialità di questa squadra sono grosse, ma Doublelift, nel corso dello spring split, ha causato un affossamento completo del suo team. Se devo cercare una persona a cui dare la colpa per i risultati scadenti dei Team Liquid, quello è lui. Sorpresa, sorpresa, i risultati di questa prima settimana mi danno ragione con i TSM che vincono un game solo perché ad un certo punto Bjergsen si sveglia e si carica la squadra in spalla. Fine. E’ sempre Bjergsen, ancora una volta. Bjergsen e un team che continua a non macinare. Sarà il caso che questi TSM capiscano come interagire perché così vanno da poche parti. Per la settimana 2, contro FlyQuest e Immortals, prevedo un altro 1-1. Voto: 6

Golden Guardians 1-1

Posso riassumere l’analisi sui Golden Guardians con “Damonte è tornato mid”. Se ricordi l’inizio dello spring split, una delle cose che mi dette più fastidio è che i Dignitas avevano spedito in panchina in Damonte come se questi non fosse degno. Non ne capivo davvero il senso vista la sua abilità. Ora che è tornato nei Golden Guardians, siamo tutti d’accordo che avevo ragione? Mi dispiace per GoldenGlue perché è un ottimo giocatore, ma Damonte non è solo quello, è anche una guida e un leader capace di generare pressione costante su tutta la mappa a partire dalla posizione mid. Certo, da solo non può vincere tutto e i Golden Guardians hanno ancora qualche problemino, ma restano uno dei team più promettenti di questo summer split. Per la loro settimana 2 prevedo un altro risultato 1-1 perché i Counter Logic Gaming possono batterli, ma i Cloud9? No, non credo. Voto: 6,5
P.S.: quanto se la sarà goduta Damonte la vittoria sui Dignitas dopo aver umiliato Froggen mid?

FlyQuest 1-1

Giustamente Solo è entrato in pianta stabile nella formazione dei FlyQuest. Il toplaner era stato capace, nello spring split, di ribaltare completamente le performance di questa squadra permettendo loro di arrivare in finale. E’ impossibile in questo summer split non considerare quindi i FlyQuest come possibili candidati alla finale. Solo è un mostro e ce lo ha mostrato anche in queste due partite che, oltretutto, hanno mostrato ben poco. I Cloud9 risultano essergli ancora superiori, pur avendo faticato leggermente di più a batterli e gli Immortals non sono una sfida capace di richiedere il loro impegno. Nella settimana due li vedremo contro Dignitas e, soprattutto, contro Team Solo Mid. Quest’ultimo è un incontro già più interessante. Voto: 7

I Promossi

Team Liquid 2-0

L’ho già detto e lo ripeto: il problema del Team Liquid durante lo spring split era Doublelift. Direi che questa doppia vittoria dimostra che avevo ragione, vero? Sicuramente in 1vs1 Tactical non è all’altezza di Doublelift, ma sa giocare quanto basta per non ostacolare la sua squadra e a quel punto ci pensano Impact, Broxah, Jensen e CoreJJ a vincere. Questa formazione dei Team Liquid non è perfetta, ha mostrato qualche sporcatura, ma funziona decisamente meglio e dopo questa prima settimana direi che è candidata, se non altro, a essere una possibile finalista del summer split. Nella seconda settimana li attendono due scontri decisamente tosti: 100 Thieves e Evil Geniuses. Una bella prova del 9 per questo team. Voto: 7,5

Evil Geniuses 2-0

Ok, gli Evil Geniuses mirano alla coppa. E’ evidente. Dopo la pausa tra gli split eravamo tutti curiosi di vedere come questo team, tra i più promettenti, ma anche tra i più altalenanti dello spring split, avrebbe performato. Avrebbero mantenuto la sintonia trovata nelle ultime partite primaverili? A quanto pare la risposta è si. Tutto ruota intorno ai due carry, Hans Sama e Jiizuke, e quest’ultimo, in queste due partite, è stato ENORME. Contro i 100 Thieves ha tirato fuori un Corki stupefacente e contro i CLG? Una vittoria perfetta. 0 torri perse, 0 obiettivi persi, 0 kill subite. Era dal 2014 che non succedeva in LCS? Capperi. Davvero capperi. Gli EG comunque non sono perfetti e devo sottolineare come Kumo continui a sembrare l’anello debole di un team che altrimenti sembra aver ritrovato un buon ritmo. Ah, non posso non citare anche la performance di Zeyzal. I Cloud9 2.0 sembrano al momento gli unici che possono impensierire i veri Cloud9. Sarà così? Non dovremo aspettare molto per scoprirlo visto che le due squadre si affronteranno questa settimana e, cavolo, non vedo l’ora! Voto: 8

Cloud9 2-0

Mi trovo in difficoltà perché non so davvero che aggiungere su questi Cloud9 che non abbia già detto. Giocano ad una spanna di livello sopra gli altri. Semplice e chiaro. A essere temibile è soprattutto Nisqy. Puoi mettere in difficoltà qualsiasi altra lane, ma se lui riesce a trovare anche solo una semplice apertura, hai perso. Certo, non hanno avuto vittorie schiaccianti come gli EG, ma i loro avversari erano di livello completamente differente. Sono sempre più ansioso di vedere questo team sulla scena internazionale perché, secondo me, può sorprenderci. Voto: 9

Ti potrebbe interessare...
League of Legends Mid-Season Streamathon 2020
League of Legends: Mid-Season Streamathon Day 3
Ultima giornata del League of Legends Mid-Season Streamathon, l’evento organizzato da Riot Games in sostituzione del tristemente cancellato Mid-Season Invitational. Dopo l’antipasto e il primo piatto, è infine…
League of Legends Mid-Season Streamathon 2020
League of Legends: Mid-Season Streamathon Day 2
Penultima giornata del League of Legends Mid-Season Streamathon, l’evento organizzato da Riot Games in sostituzione del tristemente cancellato Mid-Season Invitational. Dopo aver visto l’antipasto della…

0

Commenti

1209

Miei

1
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0