0
0

0

League of Legends: NA LCS Summer Split 2020 – Playoff R3

Risultati e commenti dopo il terzo round dei playoff del League of Legends NA LCS Summer Split 2020

iCrewPlay Consiglia

Da non perdere

Naviga tra i contenuti

Penultima settimana di playoff anche per il summer split 2020 della NA LCS, la lega nord americana di League of Legends. Dopo il round 2 due squadre si sono già qualificate per i mondiali 2020 e ora si sfideranno per vedere chi avrà accesso diretto alla finale. Nel mentre, altre due squadre si daranno battaglia per guadagnarsi quell’ultimo prezioso slot disponibile per volare in Cina. Chi ci sarà riuscito? Chi invece sarà tornato a casa sconfitto? Scopriamolo insieme.

Team Solo Mid (TSM) vs Cloud9 (C9)

Game 1 0-0

Ban C9: Nidalee, Shen, Caitlyn/Thresh, Renekton
Ban TSM: Tahm kench, Olaf, Kalista/Bard, Yuumi

Licorice – Sett vs Broken Blade – Lucian
Blabler – Kindred vs Spica – Graves
Nisqy – Galio vs Bjergsen – Twisted Fate
Zven – Ezreal vs Doublelift – Senna
Vulcan – Braum vs Biofrost – Rakan

Mah. Nessuno dei due team ha davvero giocato bene in questa prima partita, anzi. Zven ancora una volta su un Ezreal che non convince minimamente dopo la serie contro i FLY. Nisqy completamente bocciato su Galio. Blabler e Licorice ci provano, ma i TSM approfittano dei loro continui errori per travolgerli costantemente e al termine di un gioco molto confuso e tutt’altro che positivo anche per loro, ottengono il primo punto.

Game 2 1-0

Ban TSM: Kalista, Olaf, Twisted Fate/Jayce, Zoe
Ban C9: Caitlyn, Sett, Nidalee/Bard, Hecarim

Licorice – Lillia vs Broken Blade – Shen
Blabler – Graves vs Spica – Lee Sin
Nisqy – Akali vs Bjergsen – Azir
Zven – Senna vs Doublelift – Ashe
Vulcan – Tahm Kench vs Biofrost – Rakan

Stavolta Blabler, Nisqy e soprattutto Vulcan riescono a far funzionare la propria composizione. Licorice e Zven mi sono parsi comunque un bel po’ fuori fase e questo è gravissimo considerando che in stagione regolare erano soprattutto loro i pilastri su cui si appoggiava questo team. Nonostante questo i Cloud9 sono riusciti senza problemi a snowballare sugli avversari per poi proseguire per un tranquillo e facile pareggio.

Game 3 1-1

Ban C9: Nidalee, Shen, Caitlyn/Graves, Renekton
Ban TSM: Tahm Kench, Olaf, Kalista/Orianna, Lee Sin

Licorice – Sett vs Broken Blade – Lucian
Blabler – Rek’Sai vs Spica – Evelynn
Nisqy – Sylas vs Bjergsen – Twisted Fate
Zven – Ezreal vs Doublelift – Senna
Vulcan – Bard vs Biofrost – Rakan

Togliete Zven da Ezreal, vi prego! Basta scegliere quel campione, chiaramente non funziona! Questa non è testardaggine, ma proprio follia. Quello che funziona è invece un mostruoso Bjergsen che chiuderà la partita 8/0/8 e porterà il suo team a match point nonostante una fenomenale partenza di Blabler e Nisqy che erano ben riusciti a portare i C9 in vantaggio. Che i dominatori dello spring split siano destinati alla caduta?

Game 4 2-1

Ban TSM: Kalista, Olaf, Twisted Fate/Shen,
Ban C9: Nidalee, Sett, Caitlyn/Syndra, LeBlanc

Licorice – Wukong vs Broken Blade – Jayce
Blabler – Evelynn vs Spica – Skarner
Nisqy – Lucian vs Bjergsen – Zilean
Zven – Ashe vs Doublelift – Senna
Vulcan – Tahm Kench vs Biofrost – Rakan

Si andrà ad un quinto game o i C9 saranno eliminati dalla corsa per i mondiali? La draft c’é, ma i C9 sono completamente tiltati. E’ evidente fin da un early a dir poco disastroso per loro, soprattutto per Licorice. Di base non funziona nulla di quello che propongono e tutto va male. Il risultato è uno stomp brutalissimo ancora una volta guidato da un favoloso Bjergsen. Rovina per i C9 mentre i TSM volano al mondiale. E’ assurdo che il team NA LCS che ha dominato tre quarti di stagione regolare non sarà presente nel più importante evento internazionale di League of Legends. E’ assurdo che per la prima volta nella loro storia i Cloud9 non parteciperanno al mondiale, in quello che sembrava il loro anno di consacrazione. L’incapacità di adattarsi ai cambiamenti del meta ha mietuto una vittima prestigiosa.

Team Liquid (TL) vs FlyQuest (FLY)

Game 1 0-0

Ban TL: Senna, Lillia, Evelynn/Mordekaiser, Gangplank
Ban FLY: Lee Sin, Graves, LeBlanc/Morgana, Tahm Kench

Impact – Shen vs Solo – Ornn
Broxah – Hecarim vs Santorin – Sett
Jensen – Akali vs PowerOfEvil – Azir
Tactical – Ashe vs WildTurtle – Caitlyn
CoreJJ – Blitzcrank vs IgNar – Thresh

Una prima partita al cardiopalma con i due team che non si risparmiano minimamente. A brillare sono soprattutto i midlaner, Jensen e PowerOfEvil non tirano via la mano e cercano alla pari di portare il loro team alla prima vittoria. Alla fine questa andrà ai FLY per via di uno stormo di minion sul nexus mentre i TL però completavano una carneficina. Che conclusione assurda per questa fenomenale prima partita che sembra promettere bene per la spettacolarità della serie.

Game 2 0-1

Ban TL: Senna, Lillia, Evelynn/Hecarim, Thresh
Ban FLY: Lee Sin, Graves, LeBlanc/Morgana, Olaf

Impact – Mordekaiser vs Solo – Shen
Broxah – Volibear vs Santorin – Kha’Zix
Jensen – Orianna vs PowerOfEvil – Azir
Tactical – Caitlyn vs WildTurtle – Ashe
CoreJJ – Lux vs IgNar – Rakan

Un altro game davvero favoloso e molto, molto teso. Impact e Tactical riescono però a mettere le mani su due comfort pick che nel meta attuale sono enormi, ovvero Mordekaiser e Caitlyn. Più la partita va avanti, più l’impatto di questi due campioni si fa sentire in modo massiccio sui teamfight e, nonostante una buona prova dei FLY, i TL conquistano il pareggio in modo molto convincente.

Game 3 1-1

Ban FLY: Shen, LeBlanc, Gaves/Tahm Kench, Morgana
Ban TL: Lillia, Evelynn, Sett/Ornn, Renekton

Impact – Mordekaiser vs Solo – Gangplank
Broxah – Lee Sin vs Santorin – Volibear
Jensen – Kog’Maw vs PowerOfEvil – Azir
Tactical – Jihn vs WildTurtle – Caitlyn
CoreJJ – Zyra vs IgNar – Thresh

Questa serie si sta trasformando in “chi prende Caitlyn vince”. Ad onor del vero bisogna dire che anche Solo si da un bel po’ da fare spiegando perché nelle partite precedenti gli era stato bannato Gangplank. Ottimo risultato, infine, anche di PowerOfEvil, ma questi si era già visto a suo agio su Azir in precedenza. In early i TL ci provano parecchio, ma poi la presenza di Caitlyn e Gangplank permette ai FLY di snowballare e andare a match point senza neanche troppi problemi.

Game 4 1-2

Ban TL: Lillia, Senna, Azir/Lucian, LeBlanc
Ban FLY: Graves, Shen, Caitlyn/Lee Sin, Rek’Sai

Impact – Ornn vs Solo – Sett
Broxah – Hecarim vs Santorin – Evelynn
Jensen – Zilean vs PowerOfEvil – Orianna
Tactical – Kalista vs WildTurtle – Ashe
CoreJJ – Thresh vs IgNar – Braum

Una partita estremamente combattuta. I TL partono bene con molte buone azioni per tenere sotto controllo Sett, ma nel midgame questo funziona solo in parte e Santorin e PowerOfEvil iniziano a dominare ogni singolo teamfight. La vittoria dei FLY sembra ormai una cosa sicura, ma Tactical si rivela come un mostro su Kalista ed inizia a fare una strage dietro l’altra (dopo aver difeso la propria base per il rotto della cuffia). Solo Solo riesce a fermarlo da una penta al barone al minuto 38. Tactical è davvero la chiave di volta per questa partita, al punto che chiuderà a 11/3/9 e guiderà il suo team nuovamente al pareggio. Che risuoni anche stasera Silver Scrapes perché abbiamo un altro quinto game!

Game 5 2-2

Ban FLY: Kalista, Shen, Lee Sin/Tahm Kench, Morgana
Ban TL: Senna, Caitlyn, Lillia/Orianna, Kog’Maw

Impact – Ornn vs Solo – Mordekaiser
Broxah – Volibear vs Santorin – Graves
Jensen – Azir vs PowerOfEvil – Syndra
Tactical – Ashe vs WildTurtle – Jihn
CoreJJ – Bard vs IgNar – Thresh

Saranno i TL a resuscitare la loro fama o i FLY si consolideranno come team al momento più forte della lega nord-americana? Stiamo per scoprirlo. Per coloro che si aspettavano un ultimo game molto combattuto, in stile G2 vs FNC, questa partita deve essere stata una sonora delusione. Un finale decisamente anticlimatico dopo una serie così tesa e incerta. I FLY hanno praticamente stompato i TL, colpevoli di essersi lasciati sfuggire, in fase di draft, quel Mordekaiser e quel Graves. Da segnalare anche un enorme WildTurtle su Jihn, un vero cecchino capace di portarsi fin dal primo minuto in vantaggio. 10 a 1 e con 0 torri e solo due draghi guadagnati dai TL, i FLY volano in finale schiantando al suolo la concorrenza. Nonostante l’ultima partita un po’ bruttina, non si può che essere esaltati (o, nel caso dei TSM, preoccupati) da quanto mostrato da questi team.

Ti potrebbe interessare...

0

Commenti

1295

Miei

0
0

Registrati!
in iCrewPlay diamo valore al tuo pensiero!




Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

0