League of Legends mondiali 2021 logo

League of Legends: Mondiali 2021 Play-In Day 1

Analizziamo insieme come è andata la 1° giornata dei play-in del mondiale 2021 di League of Legends

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

Venne infine il giorno. Le leghe regionali, maggiori e minori, sono terminate. Le 22 squadre più forti del mondo sono state scelte. La coppa è di nuovo al suo posto. Le analisi preliminari si sono svolte come da programma. Ora il tempo è giunto. I mondiali 2021 di League of Legends sono iniziati proprio questa settimana. Chi si ergerà sul mondo competitivo del noto MOBA? Lo scopriremo presto, ma tutte le storie partono dal principio e per questo torneo, tale inizio, sono i play-in. 10 team, 4 posti rimasti nel main stage. Chi riuscirà nell’impresa?

League of Legends Mondiali 2021 Play-in – Gruppo A

Hanwha Life Esports (0-0) vs LNG Esports (0-0)

Ban HLE: Ryze, Xin Zhao, Lucian/Azir, LeBlanc
Ban LNG: Lee Sin, Yuumi, Sylas/Ziggs, Braum

Morgan – Irelia vs Ale – Jax
Willer – Sejuani vs Tarzan – Qiyana
Chovy – Tryndamere vs icon – Gragas
Deft – Ezreal vs Light – Miss Fortune
Vsta – Karma vs Iwandy – Rakan

La 1° giornata si apre subito con uno scontro dal sapore epico. LPL contro LCK. Lega cinese contro lega coreana. Una battaglia che abbiamo visto riproporsi in più occasione per ottenere il titolo di campionato più forte e rilevante di League of Legends. Qui tuttavia vediamo scontrarsi i due 4° seed delle due leghe, quelli che sono anche i team favoriti per il passaggio al main stage del blocco A.

Per quanto le loro performance non saranno forse all’altezza degli altri seed, sono indubbiamente un buon metro di paragone per capire il livello della lega di appartenenza. Entrambi questi due team hanno dovuto compiere un’impresa non da poco per arrivare ai mondiali, ma se per gli HLE tale impresa si è concretizzata grazie a Chovy, lo stesso non si può dire per gli LNG che si sono semplicemente svegliati ed hanno iniziato a giocare come una squadra solida.

In questa prima partita quanto appena detto si concretizza davanti ai nostri occhi: per quanto Chovy tiri fuori una performance granitica, la formazione degli LNG è globalmente troppo più forte. L’early viene così dominato da Tarzan e Light mentre il mid-late è territorio di Ale, Tarzan e icon. Cambiano i nomi, ma non cambia il risultato: una vittoria schiacciante e convincente.

Infinity Esports (0-0) vs RED Canids Kalunga (0-0)

Ban INF: Lee Sin, Draven, Amumu/Irelia, Yone
Ban RED: LeBlanc, Zoe, Xin Zhao/Gnar, Gangplank

Buggax – Kennen vs Guigo – Camille
SolidSnake – Jarvan IV vs Aegis – Lillia
cody – Sylas vs Grevthar – Sett
Whitelotus – Lucian vs TitaN – Miss Fortune
Ackerman – Nami vs Jojo – Leona

2° incontro decisamente meno entusiasmante sulla carta del 1° visto che vede confrontarsi i rappresentanti dell’America Latina, gli Infinity Esports, con i brasiliani RED Canids. Anche i game meno importanti possono regalarci insight importanti e performance degne di nota. Tipo quella, completamente negativa, di Buggax. Che gli Infinity non fossero all’altezza dei loro avversari era evidente dal MSI, ma quanto successo è qui è stato a dir poco imbarazzante.

Riuscire a costruire un tale abnorme vantaggio sul proprio toplaner, solo per poi mandarlo in vacca tramite azioni folli e scoordinate, richiede doti notevoli, purtroppo non doti positive, ecco. In ogni caso i RED rovesciano la situazione ed ottengono la prima vittoria con qualche difficoltà, ma anche con una grossa mano da parte dei loro avversari.

LNG Esports (1-0) vs PEACE (0-0)

Ban LNG: Nidalee, Twisted Fate, Jayce/Kennen, Poppy
Ban PCE: Lucian, Irelia, Lee Sin/Rakan, Thresh

Ale – Fiora vs Vizicsacsi – Gangplank
Tarzan – Qiyana vs Babip – Zed
icon – LeBlanc vs Tally – Galio
Light – Aphelios vs Violet – Miss Fortune
Iwandy – Leona vs Aladoric – Amumu

Terzo game della giornata ed è tempo che si mostri anche l’ultima squadra del blocco A, i rappresentanti dell’Oceania, ovvero i PEACE. Questi schierano un sostituto di tutto rispetto in top, un giocatore che porta il nome di Vizicsacsi, ma probabilmente avrebbero voluto davvero tanto un debutto completamente diverso. Affrontare gli LNG come prima cosa non è piacevole.

La partita, se tale si può definire, è un assurdo bagno di sangue in cui i LNG prendono un vantaggio iniziale abnorme su Ale, Tarzan e icon. Ecco, forse i rappresentanti della LPL tirano un po’ troppo la corda andando avanti, permettendo a Violet e Aladoric di farsi un poco notare, ma è solo un fuoco di paglia ed alla fine gli LNG trovano la seconda vittoria.

Hanwha Life Esports (0-1) vs Infinity Esports (0-1)

Ban HLE: LeBlanc, Lucian, Jarvan IV/Gnar, Kennen
Ban INF: Irelia, Tryndamere, Camille/Orianna, Yone

Morgan – Renekton vs Buggax – Graves
Willer – Lee Sin vs SolidSnake – Xin Zhao
Chovy – Azir vs cody – Zoe
Deft – Ezreal vs Whitelotus – Miss Fortune
Vsta – Leona vs Ackerman – Amumu

Si chiude la prima tornata di partite del blocco A con una possibile rivalsa per gli HLE che stavolta si trovano davanti ai decisamente più morbidi Infinity. Nonostante ciò, il game che ne risulta è molto più combattuto del previsto. Morgan prende subito vantaggio, ma presto l’ottimo lavoro di SolidSnake, cody e Whitelotus permette alla loro squadra di riportarsi in gioco e rendere tutto molto più incerto.

Diciamo che lasciare a cody Zoe, uno dei suoi pick in assoluto migliori, non è stata una grande idea e gli HLE l’hanno indubbiamente accusata. Nonostante ciò, alla fine lo stile coreano risponde presente e i rappresentanti della LCK ottengono la prima vittoria grazie a Morgan e Deft. Ecco, poteva essere meno sudata di così, ma una vittoria è una vittoria.

League of Legends Mondiali 2021 Play-in – Gruppo B

Unicorns of Love (0-0) vs DetonatioN FocusMe (0-0)

Ban UoL: Ryze, Xin Zhao, Amumu/Sett, Poppy
Ban DFM: Camille, Kassadin, Irelia/Gwen, Sylas

BOSS – Jayce vs Evi – Gnar
AHaHaCiK – Lee Sin vs Steal – Talon
Nomanz – Orianna vs Aria – LeBlanc
Argonavtt – Lucian vs Yutapon – Miss Fortune
SaNTaS – Rakan vs Gaeng – Leona

Il gruppo B si apre con uno scontro meno entusiasmante di quello in apertura del gruppo A, ma, al termine di uno scontro serratissimo, scopriamo comunque una cosa molto importante: i DetonatioN FocusMe sono forti. Nonostante questi appartengano ad una lega “minore”, quella giapponese, il loro stato di grazie è notevole, soprattutto quello di Steal, Aria e Yutapon.

Di contro, gli UoL sono praticamente uguali da anni e l’assenza di una seria competizione non fa loro bene visto che non gli permette di migliorare oltre il limite a cui sono evidentemente arrivati. Non basta quindi una buona prova di Boss e Argonavtt per salvare i poveri Unicorni da una sconfitta tanto brutale per loro quanto convincente per i DFM. Avevo già segnalato in analisi che il team nipponico fosse il possibile underdog di questi play-in e loro non hanno perso tempo a darmi ragione.

Galatasaray Esports (0-0) vs Beyond Gaming (0-0)

Ban GS: Irelia, Draven, Aphelios/Karma,
Ban BYG: Lee Sin, Lucian, Amumu/Leona, Jayce

Crazy – Kennen vs PK – Jarvan IV
Mojito – Qiyana vs Husha – Xin Zhao
Bolulu – Ryze vs Maoan – Orianna
Alive – Miss Fortune vs Doggo – Ezreal
Zergsting – Bard vs Kino – Braum

Se i DFM confermano le ottime aspettative della vigilia, purtroppo lo stesso non si può dire per i Beyond Gaming, 2° seed della PCS, la lega del Pacifico di League of Legends. Questi si trovano infatti coinvolti in uno scontro decisamente più serrato, lento e combattuto del previsto. I loro avversari d’altronde sono dei completi rookie del palcoscenico internazionale, quei Galatasaray che arrivano dalla lega turca, una lega minore sempre poco impattante.

Contro ogni pronostico, sono quest’ultimi a stupire il pubblico con un’ottima partenza in top di Crazy che li conduce presto a dominare l’intera Landa degli Evocatori. Per quanto i BYG tirino fuori un buon lavoro da Husha e Doggo, alla fine sono i GS che ottengono un’impensabile vittoria grazie al vantaggio messo su Mojito e Alive. Lenta, poco entusiasmante, molto metodica, ma sempre una vittoria. Chi l’avrebbe mai detto? Per altro questo getta una luce oscura sugli UoL.

DetonatioN FocusMe (1-0) vs Cloud9 (0-0)

Ban DFM: Sion, Syndra, Twisted Fate/Rakan, Amumu
Ban C9: Talon, Lucian, Lee Sin/Ezreal, Thresh

Evi – Gnar vs Fudge – Irelia
Steal – Xin Zhao vs Blabler – Qiyana
Aria – LeBlanc vs Perkz – Sylas
Yutapon – Jhin vs Zven – Miss Fortune
Gaeng – Alistar vs Vulcan – Leona

Il penultimo incontro è probabilmente quello più importante per il blocco B in questa prima giornata. Da una parte dei DFM che hanno già mostrato il loro valore oggi mentre dall’altra ci sono dei Cloud9 che, se si svegliano bene, possono battere i titani, ma sono più le volte che si svegliano male. Come si saranno alzati oggi? La risposta è: decisamente bene.

Perkz e Zven impongono fin da subito un controllo incontrastato sui loro avversari e procedono ad ottenere così una rapida quanto dominante vittoria per la loro squadra. Questa partita ha proprio mostrato cosa possono fare i Cloud9 quando riescono a dare il loro meglio. Il problema? Non sempre riescono a farlo, ma forse l’aria dei mondiali farà loro bene.

Unicorns of Love (0-1) vs Galatasaray Esports (1-0)

Ban UoL: Lucian, Ryze, Jax/Renekton, Jayce
Ban GS: Irelia, Kassadin, Lee Sin/Sylas, Galio

BOSS – Camille vs Crazy – Gwen
AHaHaCiK – Trundle vs Mojito – Talon
Nomanz – LeBlanc vs Bolulu – Twisted Fate
Argonavtt – Ezreal vs Alive – Miss Fortune
SaNTaS – Amumu vs Zergsting – Rakan

Ultima partita della giornata e, dopo aver visto in campo sia UoL che Galatasaray, è inevitabile vedere come favorita una vittoria di quest’ultimi. Il loro game inizia infatti in maniera semplicemente favolosa. Mojito, Bolulu e Alive prendono immediatamente e velocemente un vantaggio assurdo e gli UoL non trovano neanche l’ombra di una risposta venendo sballottati a destra ed a sinistra come dei pupazzi.

E’ stata forse la partita più veloce e lineare della giornata, più anche della precedente, e c’é davvero poco da aggiungere a quanto appena scritto. I GS hanno semplicemente smantellato su tutta la linea gli avversari per ottenere una seconda vittoria decisamente dominante. Un team di rookie a dir poco granitico al termine di questa 1° giornata. Forse non supereranno i play-in, ma diamine se si sono fatti notare!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi della mia analisi della 1° giornata dei play-in dei mondiali 2021 di League of Legends? Ti aspettavi questi risultati? Chi credi si qualificherà per il main stage? Fammelo sapere con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro