League of Legends mondiali 2021 logo

League of Legends: Mondiali 2021 main stage Day 1

Analizziamo insieme come è andata la 1° giornata del main stage del mondiale 2021 di League of Legends

Pubblicità

Sei un grande appassionato di videogames? Hai sempre sognato di condividere le tue conoscenze e le tue opinioni con un vasto pubblico? Se la risposta è sì, perché non provare a diventare redattore di iCrewPlay.com?

La prima settimana dei mondiali 2021 di League of Legends, l’evento competitivo più importante per quanto riguarda questo famosissimo MOBA, è giunta al termine non senza poche sorprese. L’antipasto dei play-in ha infatti trovato la sua conclusione ed abbiamo le 16 squadre che parteciperanno al main stage.

Ora è quindi tempo di passare alla portata principale che, nella sua prima metà, dovrà occuparsi di ridurre quei 16 a solo 8 team, le stesse che accederanno ai quarti di finale. Ricordiamo che questa selezione avverrà con i team divisi in 4 gruppi diversi da 4. Tutti i team affronteranno gli altri due volte (andata e ritorno) e le squadre che alla fine saranno prime e seconde di ogni gruppo passeranno il turno. Detto questo, iniziamo.

League of Legends Mondiali 2021 Main Stage – Blocco A

DWG KIA (0-0) vs FunPlus Phoenix (0-0)

Ban DK: Aphelios, Irelia, Lucian/Ryze, Kennen
Ban FPX: Lee Sin, Draven, Twisted Fate/Talon, Xin Zhao

Khan – Graves vs Nuguri – Jayce
Canyon – Canyon vs Tian – Jarvan IV
ShowMaker – LeBlanc vs DoinB – Galio
Ghost – Miss Fortune vs Lwx – Kai’sa
BeryL – Yuumi vs Crisp – Nautilus

La giornata si apre con forse l’incontro più atteso di tutta questa prima fase, quello tra DWG KIA, campioni del mondo 2020, e FunPlus Phoenix, campioni del mondo 2019. Non solo perché i DK schierano Khan, ex-FPX nel 2020, e quest’ultimi schierano Nuguri, ex-DK nel 2020. Insomma, lo scontro è già epico così, ben prima dell’inizio.

Tuttavia, nella realtà dei fatti, la partita si rivela non poco deludente, con dei DK che, complice una performance assurda di ShowMaker, tirano semplicemente dritto annullando completamente i FPX. Qualsiasi risposta viene immediatamente azzerata dal divario creato inizialmente e il game finisce con una velocità imprevista ed un certo senso di delusione.

Rogue (0-0) vs Cloud9 (0-0)

Ban RGE: Irelia, Tryndamere, Lee Sin/LeBlanc, Ryze
Ban C9: Kennen, Jarvan IV, Draven/Trundle, Olaf

Odoamne – Rumble vs Fudge – Gnar
Inspired – Qiyana vs Blabler – Xin Zhao
Larssen – Twisted Fate vs Perkz – Sylas
Hans Sama – Lucian vs Zven – Miss Fortune
Trymbi – Nami vs Vulcan – Yuumi

L’altro grande macro-duello di League of Legends: Europa contro Nord America. Questa partita chiude in realtà la giornata, ma ne parliamo qua per dare un miglior ordine all’articolo. In ogni caso, siamo su un altro livello rispetto a Cina contro Corea, ma resta uno scontro interessante perché i Cloud9 possono contare su un duo ex-europeo di star di primo livello: Perkz e Zven.

Proprio questi sfoggiano infatti tutta la loro abilità e cercano di caricarsi la partita sulle spalle, ma non riescono minimamente a contrastare l’Inspired dei Rogue. Quest’ultimi, come loro classico, la tirano poi per le lunghe, ma, alla fine, lentamente e metodicamente, Larssen e Hans Sama chiudono la vittoria.

League of Legends Mondiali 2021 Main Stage – Blocco B

T1 (0-0) vs DetonatioN FocusMe (0-0)

Ban T1: Irelia, LeBlanc, Xin Zhao/Urgot, Zoe
Ban DFM: Lee Sin, Twisted Fate, Ryze/Lucian, Draven

Canna – Graves vs Evi – Sett
oNer – Talon vs Steal – Lillia
Faker – Azir vs Aria – Orianna
Gumayusi – Jhin vs Yutapon – Ezreal
Keria – Yuumi vs Gaeng – Leona

Passando al blocco B, le previsioni per questa partita non sono molto gloriose. Da una parte abbiamo un team leggendario: i T1 di Faker. Dall’altra abbiamo una squadra che siamo tutti felici di vedere ai gruppi dopo la prestazione dei play-in, ma che difficilmente nel 2021 potranno andare oltre, ovvero i DetonatioN FocusMe.

La partita in sé, ahimé, da’ ragione alle supposizioni. La combo creata da oNer e Keria andrebbe semplicemente vietata dall’esistenza per brutalità manifesta, ma questa basterebbe da sola ad annichilire completamente i DFM. Come se non bastasse, non sono manco da soli, ma c’é anche un Faker su Azir ed un Gumayusi su Jhin. GG go next.

EDward Gaming (0-0) vs 100 Thieves (0-0)

Ban EDG: Malphite, Ryze, Aphelios/Twisted Fate, Lissandra
Ban 100T: Tryndamere, Irelia, Lucian/Draven, Thresh

Flandre – Graves vs Ssumday – Aatrox
JieJie – Lee Sin vs Closer – Jarvan IV
Scout – LeBlanc vs Abbedagge – Zoe
Viper – Kai’sa vs FBI – Miss Fortune
Meiko – Nautilus vs huhi – Yuumi

Lo ammetto, dopo aver seguito la LCS avevo grosse aspettative su questi 100 Thieves, soprattutto perché Abbedagge è un midlaner fenomenale e FBI è, secondo me, un ADC sottovalutatissimo. Certo, iniziare contro il 1° seed della LPL è cattiveria, ma nonostante ciò, mi aspettavo di vederli giocare bene.

Purtroppo sono rimasto non poco deluso. Gli EDG hanno dominato fin dal primo minuto ed io dei 100T non ho visto la benché minima traccia in partita, non sembravano neanche loro. L’unico giocatore che ha davvero connesso tastiera e mouse è stato Ssumday, ma gli altri probabilmente si erano attardati a colazione. Prima vittoria totale pert gli EDG.

League of Legends Mondiali 2021 Main Stage – Blocco C

Royal Never GiveUp (0-0) vs PSG Talon (0-0)

Ban RNG: LeBlanc, Zoe, Graves/Galio, Sylas
Ban PSG: Lucian, Jayce, Irelia/Leona, Amumu

Xiaohu – Syndra vs Hanabi – Kennen
Wei – Jarvan IV vs River – Lee Sin
Cryin – Twisted Fate vs Maple – Tryndamere
GALA – Miss Fortune vs Unified – Aphelios
Ming – Rell vs Kaiwing – Thresh

Terzo e penultimo blocco ed è ora di un altro confronto particolare da cui non so cosa aspettarmi. I PSG sono forti, questo lo sappiamo fin dal Mid-Season, ma i RNG sono i Cloud9 della LPL, nel senso che tutto dipende da come si svegliano. A volte schiacciano chiunque, altre volte si perdono su loro stessi. Certo, bisogna dire che i RNG quel Mid-Season lo hanno vinto.

La partita è di per sé tesissima come previsto, ma stavolta i RNG sembrano essersi svegliati bene. Xiaohu, GALA e Ming sono perfettamente in giornata e subito portano il team in vantaggio. In midgame Maple tira fuori una prestazione assurda che quasi ribalta tutto in favore dei PSG, ma poi River sbaglia tutto quello che può sbagliare e consegna infine la vittoria a Wei e GALA! Sudata, ma sempre vittoria!

Hanwha Life Esports (0-0) vs Fnatic (0-0)

Ban HLE: Viego, Jarvan IV, Rakan/Leona, Amumu
Ban FNC: Irelia, Tryndamere, Lucian/LeBlanc, Jayce

Morgan – Kennen vs Adam – Sett
Willer – Lee Sin vs Bwipo – Graves
Chovy – Yasuo vs Nisqy – Ryze
Deft – Aphelios vs Bean – Miss Fortune
Vsta – Thresh vs Hylissang – Braum

Avevo grandi aspettative per i Fnatic ai mondiali con questa formazione. Poi è successo quello che è successo, Upset ha avuto un enorme problema familiare e, AD UN GIORNO DALL’INIZIO DEL MAIN STAGE, ha dovuto abbandonare il team e tornare a casa venendo sostituito da un giovanissimo Bean. Zero esperienza con la squadra. Zero esperienza su scenario internazionale.

Inutile negare la verità. I Fnatic senza Upset non avrebbero nessuna possibilità neanche si fossero preparati per mesi, figuriamoci dopo una preparazione di un giorno. Questa partita è un triste massacro che ben chiarisce il destino della squadra arancione a questi mondiali dove hanno avuto più sfortuna che altro. Mi sono sembrati completamente sconfitti interiormente prima che esteriormente ed ha fatto male al mio cuore di fan.

League of Legends Mondiali 2021 Main Stage – Blocco D

LNG Esports (0-0) vs Gen.G (0-0)

Ban LNG: Jarvan IV, Kennen, Yuumi/Amumu, Taliyah
Ban GEN: LeBlanc, Ryze, Camille/Thresh, Braum

Ale – Gwen vs Rascal – Renekton
Tarzan – Lee Sin vs Clid – Xin Zhao
icon – Sylas vs Bdd – Zoe
Light – Aphelios vs Ruler – Miss Fortune
Iwandy – Rakan vs Life – Leona

Concluso con una nota drammatica il gruppo precedente, si passa così all’ultimo previsto con un altro scontro Cina contro Corea, da una parte il 4° seed della LPL, dall’altra il 2° seed della LCK. Purtroppo, ancora una volta, i primi fanno un passo falso ENORME: lasciare Zoe a Bdd. Ma come diavolo vi è venuto in mente di farlo?

Il risultato è un altro brutale massacro unilaterale in cui la Corea sbaraglia completamente la concorrenza. Bdd prende vantaggio da subito e lo converte rapidamente su Rascal e Ruler per poi andare a sigillare una facile vittoria. A conti fatti, in tutta la partita, gli LNG non hanno fatto assolutamente niente. Ouch.

Team Liquid (0-0) vs MAD Lions (0-0)

Ban TL: Ryze, Gwen, Lucian/Braum, Thresh
Ban MAD: Lee Sin, Miss Fortune, Yuumi/Kalista, Varus

Alphari – Camille vs Armut – Jax
Santorin – Xin Zhao vs Elyoya – Jarvan IV
Jensen – LeBlanc vs Humanoid – Twisted Fate
Tactical – Ezreal vs Carzzy – Aphelios
CoreJJ – Leona vs Kaiser – Rell

Anche questo ultimo gruppo si chiude con un confronto diretto tra Europa e Nord America in un game che tutti consideravano a dir poco scontato. D’altronde il 1° seed europeo, i MAD Lions, si è mostrato a dir poco in forma sia nel Mid-Season che durante il summer split, ma qui qualcosa va chiaramente nel verso storto.

Sia chiaro, il merito va dato anche ai loro avversari, quel Team Liquid che da sempre è considerato uno dei migliori team della LCS. Santorin e Jensen ci credono tantissimo e ne danno prova dominando fin da subito gli avversari. Humanoid e Carzzy provano a recuperare, ma è troppo tardi e troppo poco ed i TL sigillano una prima cocente vittoria grazie ad un fenomenale Tactical! Ahia!

Pubblicità

Fonte

Pubblicità

Che ne pensi della mia analisi della 1° giornata del main stage dei mondiali 2021 di League of Legends? Ti aspettavi questi risultati? Chi credi passerà ai quarti di finale? Fammelo sapere con un commento qua sotto.

0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Pubblicità
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero, per favore commenta.x
()
x

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

LEggi altro