League of Legends LPL 2022 summer split

League of Legends: LPL Summer Split 2022 Week 8

Analizziamo i risultati della 8° settimana di Summer Split 2022 della LPL, la lega cinese di League of Legends.

Prosegue il suo percorso verso il mondiale 2022 la LPL, la lega cinese di League of Legends, il più noto MOBA del momento. Percorso che inizia come di consueto con il summer split, il campionato che copre la seconda metà dell’anno per quanto riguarda il settore competitivo e che eleggerà, nel caso della LPL, le quattro squadre che parteciperanno all’importante evento internazionale.

Con la settimana 7 ormai alle spalle, ci avviciniamo alla naturale conclusione della stagione regolare del summer split. I playoff e le qualificazioni per il mondiale 2022 sono ormai dietro l’angolo ed i partecipanti si stanno piano piano definendo. In questa settimana 8 altre tre squadre si sono assicurate la partecipazione ai playoff mentre una ha definitivamente abbandonato i propri sogni di gloria. Ne parliamo nella nostra analisi dove divideremo le squadre tra bocciati, rimandati e promossi. Iniziamo.

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Bocciati

Team WE (0-12/6-24)
Rare Atom (2-10/8-22)
LGD Gaming (2-9/9-19)
Ultra Prime (3-9/9-20)
invictus Gaming (3-9/12-20)
FunPlus Phoenix (5-8/15-19)

Partiamo dal fondo e non c’é peggior fondo di quello in cui risiedono WE, RA e LGD. I primi sono già fuori dai playoff e il debutto di un nuovo toplaner fa ben capire lo stato di panico di questa squadra (che ora conta un sostituto per ruolo). Manco l’organizzazione sa cosa fare. I RA sono più stoici nel mantenere la loro formazione, ma è ormai evidente che il loro destino sarà il medesimo. Si potrebbe dire che agli LGD va meglio, ma l’unica vittoria ottenuta è stata presa dai WE. A fatica. Anche qui tanti sostituti e pochi risultati, per quanto sarei curioso di veder ripartire da zero haichao e Assum.

Mantengono ancora qualche piccola speranza sia gli UP e gli iG, anche se è labile e sicuramente non si possono permettere più molti passi falsi. Gli iG sono indubbiamente quelli messi meglio, anche solo perché hanno battuto gli UP nel confronto diretto. UP che questa settimana debuttano un nuovo support, ma di base gioca solo Elk. Gli iG invece confermano di aver trovato una buona forma con Ahn/Wink in bottom lane e Mole mid, ma questa soluzione potrebbe semplicemente essere arrivata troppo tardi per permettere al team di recuperare un posto ai playoff. Sarà per il 2023 forse.

Gli FPX questa settimana ci mostrano invece che anche le fenici possono inciampare e cadere. Dopo le ottime prestazioni delle ultime settimane, tutto mi aspettavo tranne che perdessero in modo così netto contro TT e BLG. Un pessimo passo falso in un momento importante visto che i FPX sono in lizza per quei playoff e sono ad un soffio dal raggiungerli. Nonostante la battuta di arresto, però, bisogna dire che le tre serie rimanenti a questo team sono molto permissive (almeno due): UP, WBG e WE. Insomma, credo due vittorie siano quasi garantite, ma potrebbero non essere abbastanza.

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Rimandati

Anyone’s Legend (7-5/16-13)
LNG Esports (7-7/17-17)
BiLibili Gaming (5-8/15-20)
ThunderTalk Gaming (5-7/13-18)
Victory Five (10-3/22-8)
JD Gaming (12-2/26-12)

D’altronde la corsa ai playoff si è fatta agguerrita: rimangono solo 4 posti e sono 6 i team che gareggiano per occuparli (8 se contiamo UP e iG), tutti vicini come punti. Se dovessimo scegliere le due squadre più a rischio questa settimana, non avrei dubbi: AL e LNG. I primi in realtà, fino a ora, avevano giocato bene, ma gli OMG li hanno fatti a pezzi e le loro prossime 4 serie sono TREMENDE: RNG, JDG, EDG e TES. Finire 7-9 è probabile. Gli LNG stanno giocando invece proprio male, male. Praticamente l’unico che performa è Light. Vedo probabile una conclusione 8-8.

Tra i run-up dei playoff, invece, i due nomi più papabili questa settimana sono BLG e TT. Per i primi bisogna andarci cauti perché la loro prestazione di questa settimana è stata la prima decente da parecchio tempo. Buffo che sia successo al rientro di Weiwei e Doggo e che proprio questi abbiano performato in maniera fenomenale. Era ora, ma durerà? Non hanno una schedule semplice con V5, OMG e WE. Invece credo che ormai sulla qualità dei TT ci siano pochi dubbi perché anche questa settimana hanno giocato in modo fantastico, facendo sudare persino i TES. Ai TT mancano LGD, RNG, UP e RA. Possono sembrare in basso al momento, ma credo finiranno 8-8 anche loro.

Ci sono poi due squadre nella vetta, già qualificate, che questa settimana hanno subito una brutta battuta d’arresto. I V5 su tutti. Dopo una winning streak impressionante, questa squadra ha chiuso la settimana 0-2 e se la sconfitta contro i JDG ci stava, quella contro gli OMG ha visto dei V5 un po’ confusi e tiltati, che hanno dato vibes dei peggiori V5 dello spring split 2022. I JDG avevano invece la grande opportunità di conquistare la vetta in modo univoco, ma sono brutalmente scivolati perdendo contro i RNG e mostrando una formazione che non sempre funziona, per quanto la serie sia stata bella combattuta.

League of Legends LPL Summer Split 2022 – I Promossi

WeiBo Gaming (9-4/21-14)
EDward Gaming (9-5/21-13)
Top EsportS (12-1/25-7)
Oh My God (7-7/19-19)
Royal Never Give Up (10-2/22-11)

Concludendo con il gruppo dei promossi, c’é in realtà ben poco da dire sui TES. Sono già qualificati e avevano una sola serie. I TT sono stati avversari più ostici del previsto, ma sono comunque andati giù 0-2. Anche sui WBG c’é ben poco da dire visto che si qualificano ai playoff battendo nettamente gli LGD. Non una grande sfida. Infine gli EDG chiudono la settimana 2-0, qualificandosi così anche loro ai playoff, ma lo fanno contro due avversari morbidi come RA e LNG. Insomma, un po’ poco per valutare l’effettivo valore di queste tre squadre.

Parliamo invece di un discorso più ampio relativo agli OMG. Questo team che fino ad ora era stato piuttosto silente, pur se con dei piccoli picchi di qualità, in questi sette giorni ha letteralmente stupito tutti tirando fuori un inatteso weekend 2-0. Perché inatteso? Perché hanno scinfitto AL (e fin qui) e V5. Hai letto bene. Gli OMG hanno battuto i V5. Fortuna? Sono stati sottovalutati troppo? Tutto è possibile, ma la loro prestazione è stata davvero ottima e, soprattutto, pare avergli garantito i playoff. Con solo BLG e iG come avversari rimanenti, è difficile immaginare una chiusura diversa da 9-7 per gli OMG.

I veri vincitori del weekend sono stati però i RNG che si qualificano per i playoff con una doppietta di vittorie, una delle quali decisamente importante. Che i RA fossero battuti rapidamente, non ha sorpreso nessuno, ma la serie contro i JDG ci ha mostrato dei RNG incredibilmente solidi che viaggiano ora su una winning streak di 6 serie portate a casa. Se qualcuno aveva ancora dei dubbi sulle possibilità che i vincitori del MSI potessero ambire alla coppa del summer split, quel qualcuno si è appena ricreduto. A tal proposito, ma che serie assurda ha tirato fuori Breathe? Non sta facendo minimamente rimpiangere Bin.

Fonte

Che ne pensi della mia analisi della 8° settimana di summer split 2022 della LPL, la lega cinese di League of Legends? Concordi con quanto scritto? Chi conquisterà gli ultimi 4 posti ai playoff?

Giulio Tenti
0 0 voti
Voto
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
Cosa ne pensi? clicca qui e commenta!x
()
x
Share on facebook
CONDIVIDI